Campania Cava de' Tirreni eventi EVIDENZA video

Cava de’ Tirreni: miracolo in extremis. Confermata l’accensione dell’Ostensorio

Alle ore 21.00 l’accensione.

Cava de’ Tirreni: stasera, alle ore 21.00 si accenderà il Grande Ostensorio sul millenario Castello di Sant’Adiutore, per la 364ª edizione dei Festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento.

A causa dell’emergenza coronavirus, la festa sarà notevolmente ridimensionata. Giovedì 18 giugno, si terrà alle 20.30 l’Adorazione Eucaristica e alle 21 la Santa Benedizione della Città dell’Arcivescovo, S. E. Mons. Orazio Soricelli, con giochi di luci e colori.

Servalli: ““Non è il momento per i fuochi d’artificio, ma resta la centralità della festa religiosa”

Il sindaco Vincenzo Servalli conferma il contributo dell’Amministrazione ai festeggiamenti con 15mila euro, sottolineando l’importanza della festa per i cavesi: “Non è il momento per i fuochi d’artificio, ma resta la centralità della festa religiosa. Ci sarà tempo per lo spettacolo pirotecnico, quando lo stato d’animo dei cavesi tornerà sereno e ci sarà da festeggiare. Stessa cosa vale per la Disfida. Le norme anti assembramento non lo permettono”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi