Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno

Cava de’ Tirreni: giovedì consiglio comunale. Anno nuovo, vecchi nodi

la red - giovedì

Prima convocazione del 2017 del consiglio comunale. L’assise cittadina tornerà a riunirsi giovedì alle ore 16,00 nella Sala consiliare del Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni.

Anno nuovo, vecchi nodi e tra gli argomenti all’ordine del giorno compare la richiesta dei consiglieri comunali di minoranza sui tempi dei lavori relativi alla parte superficiale del Trincerone ferroviario. Il completamento dell’opera ormai decennale resta nodo centrale nella discussione sull’evoluzione della (S)volta buona. Dagli scranni dell’opposizione continuano a sollevarsi le preoccupazioni sui tempi e le modalità di completamento del Trincerone. Entrambi infatti, potrebbero avere riflessi sulle attività commerciali del corso porticato, servite, al momento, in maniera preminente dalle tre aree di parcheggio del Trincerone.

All’attenzione dell’assise anche l’approvazione del regolamento per la gestione del patrimonio immobiliare del Comune, oggetto negli ultimi mesi di un approfondito censimento.

Tra le interrogazioni previste nel corso del consiglio comunale, annunciate già a mezzo social dal consigliere Marco Galdi, si discuterà, inotre, delle opere pubbliche finanziate con i Fondi Più Europa che vanno completate e rendicontate alla Regione Campania entro marzo 2017 e sull’informatizzazione del servizio di igiene urbana.

Punto curioso da seguire potrebbe rivelarsi, infine, la modifica dello Statuto comunale per la elevazione a rango di “frazione” delle località “S. Anna” e “S. Giuseppe al Pozzo”. Una modifica che non prevede rilievi in ambito amministrativo, ma che potrebbe evidenziare alcune peculiarità delle due popolose località.

Vedremo come andrà a finire. Come ci si attende di sapere cosa ne sarà della proposta, a firma del consigliere comunale Antonio Palumbo, di variazione della denominazione del centro storico porticato – simbolo di Cava de’ Tirreni – da “Corso Umberto I” a “Corso Ferrante I d’Aragona.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi