Cava de' Tirreni EVIDENZA Intervista Politica Salerno video

Cava de’ Tirreni: destinati alle frazioni i fondi dei gruppi consiliari

frazioni

Cava de’ Tirreni. Fondi ai gruppi consiliari dirottati in un capitolo di bilancio appositamente dedicato alla riqualificazione delle frazioni.

Dopo una battaglia durata almeno un anno e mezzo, il consigliere di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Clelia Ferrara, è riuscita – nel corso dell’assise cittadina riunitasi ieri a Palazzo di Città – a portare ai voti la proposta di destinare le indennità previste per i membri del consiglio cittadino a interventi di manutenzione e riqualificazione delle periferie di Cava de’ Tirreni.

Tra le iniziative allegate alla proposta di Clelia Ferrara c’era quella di dare priorità alla riparazione dell’ascensore alla scuola elementare della frazione Annunziata, attualmente fuori uso e che dunque non permette agli alunni che presentano difficoltà motorie di poter seguire le lezioni nelle aule dei piani superiori.

Tuttavia la maggioranza ha preferito non inserire per il momento la problematica all’interno della votazione in attesa di maggiori e più approfonditi riscontri e si è quindi proceduto ad approvare la sola richiesta di istituire il capitolo di bilancio nel quale far confluire le indennità dei gruppi consiliari.

«La maggioranza ha preferito non esprimersi in merito alla questione dell’ascensore considerandolo un argomento di parte – continua il capogruppo di FdI-An – nonostante abbia cercato in tutti i modi di farne capire l’importanza».

Per il consigliere comunale Pasquale Senatore è  “Un segnale per dimostrare che la politica è vicina ai cittadini”.

Mostra delle riserve, invece, il consigliere comunale UDC, Giovanni Del Vecchio: “Sono favorevole all’istituzione del fondo, ma la mia proposta è quella di permettere di decidere di volta in volta al consigliere comunale se è nelle condizioni di destinare o meno i propri fondi e comunicarlo al proprio capogruppo”.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi