Campania Cava de' Tirreni

Cava de’ Tirreni, atti vandalici a Passiano. Narbone denuncia: “Si sta esagerando”

Atti vandalici nella frazione di Passiano. A lanciare l’allarme il consigliere comunale Luca Narbone, il quale utilizza fb per sensibilizzare ragazzi e genitori.

“Premetto che tutti sono bravi ragazzi provenienti da famiglie altrettanto squisite – scrive Narbone – comprendo che da decenni, viviamo una situazione in cui per l’intera frazione, non esistono spazi per ragazzi. Comprendo le bravate, i cori e gli scherzi fra coetanei ma NON si possono tollerare atti vandalici e di maleducazione che ledono l’intera collettività. Ieri notte sono stati spostati da alcuni ragazzi i newjersey che delimitavano (seppur a mio avviso, inutilmente) il plesso scolastico per poi abbandonarli in via Ferrigno. Il continuo battere di pugni, calci e oggetti sull’ufficio postale ha fatto scattare per ben 3 volte l’allarme. I vetri e le porte delle palestre che si trovano in via Aniello Ferrigno sono state distrutte e sfondate. L’auto di un nostro concittadino, unico mezzo a disposizione per recarsi a lavoro, ha subito danni che a mio avviso sono decisamente poco divertenti. Tutti siamo stati ragazzi, tutti abbiamo commesso qualche bravata ma, non credete che si stia esagerando?”

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi