Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA

Cava de’ Tirreni: ancora ladri in azione nelle periferie cittadine

ladri in azione

Cava de’ Tirreni. Ancora ladri in azione nelle periferie cittadine. Dopo i numerosi episodi susseguitisi a San Giuseppe al Pozzo, una nuova escalation di effrazioni si sta verificando in questi giorni nelle zone nord della città.

In particolare i malviventi hanno preso di mira località Starza, Petrellosa e Santa Rosa, ai confini delle frazioni di Santa Lucia, Sant’Anna e Pregiato. A segnalare l’ennesimo tentativo di furto, fortunatamente sventato, sono state i residenti di un’abitazione in località Starza che, nella tarda serata di mercoledì, intono alle 22, hanno rinvenuto la casa messa completamente a soqquadro.Secondo il racconto dei proprietari di casa, i ladri – arrivati in zona costeggiando il sentiero del vallone Pisciricoli – si sono introdotti dal balcone della cucina per poi raggiungere la camera da letto. Ma prima che potessero riuscire a sottrarre anche una minima refurtiva, sono stati messi in fuga dall’allarme dell’abitazione.Allertati e intervenuti sul posto i Carabinieri della locale Tenenza non hanno potuto far altro che raccogliere le testimonianze delle vittime del tentato furto e passare al setaccio l’abitazione alla ricerca di qualche indizio che potesse ricondurre ai responsabili. Sono stati gli stessi Carabinieri, poi, a far presente che episodi analoghi si sono verificati nella stessa giornata di mercoledì in località Santa Rosa e Petrellosa tra le 19 e le 21.

I residenti esasperati chiedono maggiori controlli

Circostanze queste che portano all’esasperazione i residenti, sempre più preoccupati e impauriti. Non è la prima volta infatti che i malviventi agiscono indisturbati in località Starza. E appena il mese scorso, per ben tre volte, c’erano state effrazioni anche a San Giuseppe al Pozzo. Non escluso che i topi d’appartamento possano essere gli stessi che continuano a cambiare zona considerato che la scelta delle abitazioni ricade sempre in zona circondate da terreni e boscaglia che offrono loro facile riparo al momento della fuga.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi