Campania Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA Salerno

Cava, positivo l’autista scuolabus, in quarantena il plesso di San Nicola

La notizia è arrivata nel tardo pomeriggio

Cava de’ Tirreni. L’Istituto Comprensivo “San Nicola di Pregiato” è costretto a chiudere il plesso di San Nicola. La decisione è dovuta dalla positività al Covid19 riscontrata da operatore di accompagnamento del servizio scuolabus del Comune cavese che trasporta i bambini della scuola.

Avviati i protocolli di sicurezza, attivata la DAD da lunedì

In tutti i casi è già scattato l’obbligo alla quarantena fiduciaria per gli alunni utilizzatori del pulmino. Attivata anche la didattica a distanza per tutti gli alunni prevista da lunedì 22 febbraio 2021.

La scorsa settimana, due alunni dell’Istituto Comprensivo erano risultati positivi al Coronavirus. Anche in quel caso, il tempestivo intervento della Dirigente scolastica con l’attivazione del protocollo di sicurezza previsto, aveva scongiurato la diffusione del contagio.

Ultim’ora da Palazzo di Città

Poco dopo la pubblicazione di questo articolo, abbiamo appreso che il Sindaco Servalli ha firmato l’Ordinanza n.91 con la quale dispone la “chiusura per 10 giorni, a partire da sabato 20 febbraio, del plesso scolastico San Nicola di via Abbro, dell’Istituto Comprensivo San Nicola di Pregiato“.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi