Campania Cava de' Tirreni Comunicato Stampa EVIDENZA Politica Salerno

Cava de’ Tirreni. Abusivismo, rinviata la discussione in consiglio

Salta il punto all’ordine del giorno sull’abusivismo edilizio previsto inizialmente per il consiglio comunale di domani pomeriggio.

Nel corso della Commissione Urbanistica svoltasi questa mattina, è stata discussa la proposta di modifica delle linee guida per l’acquisizione al patrimonio comunale degli immobili abusivi presentata all’ordine del giorno del consiglio comunale di domani dai consiglieri di minoranza Aliberti, Barbuti, Di Matteo, Ferrara, Galdi, Lamberti Vincenzo e Senatore.

L’opposizione ha chiesto l’impegno della maggioranza a valutare le modifiche proposte per adeguare la normativa locale alle recenti decisioni delle magistrature penali e amministrative, al fine di riprendere il percorso delle acquisizioni, anche chiedendo all’avvocatura comunale un parere teso ad accertare se sussistano ulteriori problematiche non valutate nella proposta di delibera.

“A fronte della disponibilità della maggioranza di approfondire la proposta e di avvalersi del supporto tecnico dell’avvocatura comunale, onde giungere ad una revisione delle linee guida condivisa – si legge nella nota stampa diffusa dai membri dell’opposizione – i consiglieri di minoranza presenti in Commissione hanno ritenuto opportuno rinviare ad un prossimo consiglio comunale da celebrarsi nelle prossime settimane e comunque entro il mese di dicembre, l’esame della delibera”.

Scopri l'Autore

Giuseppe Ferrara

Giuseppe Ferrara

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi