Cronaca Salerno

Castel San Giorgio: vandalizzati gli arredi urbani davanti Villa Calvanese

Villa Calvanese

Castel San Giorgio: vandalizzati gli arredi urbani davanti Villa Calvanese.

Questa mattina, un 47enne, in evidente stato confusionale, ha cominciato a distruggere gli arredi posti ad abbellimento dell’entrata di Villa Calvanese, nella frazione Lanzara. L’uomo, si è scagliato contro le auto di passaggio e contro chiunque tentasse di avvicinarlo. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia locale guidata dal comandante Marco Inverso, il quale ha tentato più volte di bloccare l’uomo, per nulla intimorito dalla presenza degli agenti. Il comandante Inverso, a quel punto, ha chiesto l’ausilio anche dei carabinieri, giunti sul posto con un’altra pattuglia e con il comandante della stazione Michele Di Mauro. Alla fine il quarantasettenne è stato immobilizzato e trasferito in Tso al reparto di psichiatria dell’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, dove è attualmente ricoverato. I danni ammontano ad alcune migliaia di euro tra vasi rotti, mura imbrattate e sanpietrini divelti. La storica dimora dei Calvanese non ha ricevuto danni al suo interno, ma solo lungo i muri perimetrali esterni.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.