Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno

Caso Palumbo, interviene il Sindaco Servalli. Resta “senza parole” il consigliere Di Matteo.

Frizioni in maggioranza dopo il “caso Palumbo”. Per il Sindaco Servalli “ci sono sono problemi di abbondanza per dare una mano”. Di Matteo invece, preferisce parlare di “cose serie”.

Cava de’ Tirreni. Ultima puntata della querelle che vede Antonio Palumbo, capogruppo di “Direzione Futuro”, da una parte e la restante maggioranza consiliare dall’altra. Oggi sono arrivate le due dichiarazioni del Sindaco Vincenzo Servalli che, negando problemi in maggioranza, “piuttosto di abbondanza” si dice esterefatto da affermazioni “che non stanno nè in Cielo nè in Terra. So che devo ricevere critiche, ma almeno che si sappia quello che si dice”. Per Massimiliano Di Matteo: “Meglio parlare di cose serie, lasciamo queste polemiche ai social”.

Ulteriore puntualizzazione di Antonio Palumbo

Alle dichiarazioni poi di Paola Moschillo, a dire il vero molto dure, è stato lo stesso Palumbo a rispondere. “Quando gli si agita l’osso tra i denti i lupi azzannano – scrive Palumbo – quando non si può controbattere sui fatti certi, e concretamente constatabili da chiunque non rimangono che le offese gratuite e le illazioni (o calunnie) a buon mercato, che non sono dimostrabili da nessuno. Mi spiace che la semplice verità ad alcuni possa far tanto male … seppur lo comprendo.”

Fine della polemica? Si attende la lettera di “Direzione Futuro”.

La polemica sembrerebbe giunta al termine anche se, come riferito dal capogruppo di Direzione Futuro, bisognerà vedere a settembre cosa accadrà quando sarà protocollata una lettera diretta al Sindaco per comprendere la definitiva posizione della lista civica che, stando a quanto riportato fino ad oggi, non può essere di fatto più compresa nell’attuale maggioranza politica.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi