Campania EVIDENZA Salerno

Nuovo caso di meningite nel salernitano. Bimbo di sette anni ricoverato al Ruggi

raccolta sangue

Nuovo caso di meningite nel salernitano. Bambino di 7 anni è stato ricoverato all’Ospedale “Ruggi”.

Salerno. Questa mattina al pronto soccorso pediatrico del plesso Ruggi i sanitari hanno preso in cura un bimbo di sette anni, con febbre alta, otalgia e nausea con vomito.
Il personale medico di turno alla visita, nel valutare alcuni sintomi e sospettando una forma di meningite, ha chiesto una visita infettivologica e, nel contempo, è stato attivato il protocollo del caso.

Confermata dallo specialista la sospetta meningite, il bambino è stato trasferito al reparto Malattie infettive del nosocomio salernitano, dove resta ricoverato in stato di osservazione. Si tratterebbe comunque di una forma di meningite non aggressiva.

Del caso sono state informate subito anche le autorità sanitarie territoriali competenti, le quali hanno  immediatamente attuato le procedure del caso.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi