Luglio 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Casa di Huawei a Milano: una panoramica delle novità presentate durante l’evento

Una delegazione di giornalisti belgi, di cui ho avuto la fortuna di far parte, si è recata a Milano per la “Casa di Huawei” (il primo evento fisico dai tempi del Covid) per scoprire, in anteprima, le novità del brand cinese. Visto il numero di giornalisti (più di 250), è chiaro che Huawei è ancora molto presente e apprezzata nel mercato europeo!

Dopo aver dominato il mercato degli smartphone in tutto il mondo (fino alblocca GoogleDa anni Huawei si concentra ormai sugli oggetti connessi e sullo sviluppo della sua app “Salute”. Di seguito i prodotti presentati durante l’evento.

Huawei Mate Xs 2

Nonostante l’annuncio di uno smartphone pieghevole tecnicamente impressionante, l’Europa non è più un mercato in forte espansione per Huawei, Huawei Mate Xs 2 non è stato ancora annunciato in Europa.

Presentando il Mate Xs 2, il fiore all’occhiello del brand, abbiamo appreso informazioni come la presenza di un display True-Chroma da 7,8 pollici con risoluzione di 2480 x 2200 e refresh rate di 240 Hz, una fotocamera da 50 megapixel con il Ultime Huawei XD Optics… e tanti altri dettagli tecnici Che ci fanno venire l’acquolina in bocca, prima di conoscere il prezzo astronomico di 1999€. Durante la seconda parte dell’evento, ho avuto modo di fare i conti con la cosa e ho trovato lo schermo pieghevole di alta qualità, con un peso di soli 255 ge dimensioni ridotte (lo smartphone pieghevole più sottile sul mercato).

Huawei GT3 Pro

Dopo l’uscita del Huawei Watch GT3 solo pochi mesi fa, la sua sorella maggiore è già qui, GT3 Pro, un modello che è stato fisicamente e tecnicamente migliorato. Con la sua funzionalità sportiva e l’impressionante autonomia, l’Huawei GT3 (Come specificato nel mio test) e le promesse di questo modello “professionale” non mi hanno lasciato insensibile.

READ  WhatsApp smetterà di funzionare su questi dispositivi a gennaio 2022! lista completa

Migliorata la precisione del GPS, la capacità di leggere tutti i messaggi, i dettagli degli indicatori di allenamento (forma fisica e fatica) in modo più accurato e completo, ma anche e soprattutto la capacità di eseguire un elettrocardiogramma (ECG). Una delle grandi novità, introdotta da Huawei, ma che la maggior parte di noi non utilizzerà mai, è la modalità immersione fino a 30 metri di profondità.

Un’ulteriore buona notizia, disponibile anche su altri orologi della gamma, è l’integrazione di Komoot che, per chi non lo conoscesse, è l’app di riferimento per la pianificazione dei percorsi (corsa, ciclismo, pista, ecc.).

Il prezzo va al top delle caratteristiche dell’orologio, a partire da 369 euro per il modello da uomo con cinturino in caucciù fluoro (un tipo di caucciù migliorato) e da 499 euro per il modello da donna con cinturino in caucciù. pelle bianca. Ho la fortuna di poter testare Huawei GT3 Pro per 4 settimane e ti darò la mia opinione nel mese di giugno.

Applicazione “Salute +”

Ottimizzando l’app Health, denominata “Health+”, Huawei sta lavorando per far progredire aspetti di salute, sport, benessere e alimentazione, consentendo agli utenti di essere al meglio sia fisicamente che mentalmente. Questa nuova app è in grado di creare pasti su misura per te (in base alle tue preferenze alimentari) per mantenerti in salute, perdere peso o in linea con i tuoi allenamenti.

Una delle funzioni che mi ha particolarmente attratto nell’app “Santé +” è l’integrazione della formazione alimentare. Prima di mangiare un prodotto, lo codifichi nell’app e ti fornirà i suoi dettagli nutrizionali, come l’app Yuka. Se il prodotto non è noto nel database, basta scansionare il codice a barre o, più sorprendentemente, la tabella dei valori energetici in modo che venga analizzato e ti dica cosa contiene (carboidrati, grassi, proteine), durata della corsa/camminata / andare in bicicletta per sbarazzarsi di calorie ogni 100 grammi.

READ  Monete Fortnite della settimana 4 di Omega Knight, dove trovarle per le sfide? - Rompi capovolgi

Nonostante il pagamento, 7,99 euro al mese o 59,99 euro all’anno, questa applicazione mi interessa per monitorare la mia dieta e migliorare la mia salute grazie ad essa.

Piccolo problema, Santé+, disponibile su HMS (Huawei Mobile Services) e Android, non vi permetterà di avere un “corpo estivo” quest’estate, perché sarà offerto solo in Italia e Germania il 30 giugno, e da settembre/ottobre in altri paesi (data non confermata).

Orologio Huawei d

Questo orologio connesso è anche e soprattutto un misuratore di pressione sanguigna. Dotato di una pompa che può raggiungere 40kPa e 230 mmHg, che equivale a uno sfigmomanometro convenzionale, Watch D sarà un accessorio ideale per le persone che soffrono di pressione alta. Oltre alla pressione sanguigna, l’orologio consente anche di misurare il battito cardiaco e di eseguire un elettrocardiogramma.

Huawei Watch Fit 2 e Band 7

Entrambi gli orologi hanno mostrato pochissima innovazione rispetto ai modelli precedenti. Speriamo di poterlo testare rapidamente per dirti di più.

È chiaro che Huawei concentra la sua strategia di business europea su orologi connessi, benessere e salute. Lo fa con la stessa professionalità e lo stesso coinvolgimento con i suoi smartphone (prima che Google fosse bandito) e non mi stupirei se Huawei diventasse leader in questi settori in pochi mesi o anni.

L’investimento in ricerca e sviluppo del 2021 è stato di 22,4 miliardi di dollari e impiega 107.000 dei 195.000 dipendenti del Gruppo in tutto il mondo! Senza dubbio sentiremo parlare di Huawei per molti anni a venire.