Cava de' Tirreni EVIDENZA video

Al via le “Cartoniadi”. Il rap di Greenopoli per imparare a differenziare i materiali

Pronti, via. Prendono il via oggi le “Cartoniadi”, la grande sfida di carta e cartone. A Cava de’ Tirreni gli allievi delle scuole elementari e medie si sfidano a suon di “kg di carta”

Una più corretta gestione dei rifiuti, o meglio dei materiali.. E’ la sfida lanciata da Metellia Servizi che vedrà impegnati gli allievi delle scuole primarie e medie inferiori di Cava de’ Tirreni fino al 15 maggio. La gara si inserisce nella campagna “Mese del riciclo di carta e cartone” identificata dallo speciale “contrassegno” realizzato da Comieco, (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica) ed è stata al centro della campagna “Carta con carta”. Per promuovere l’iniziativa nelle scuole Metellia ha coinvolto il professor Giovanni De Feo, docente di Ecologia Ambientale presso l’Università di Salerno e ideatore del Metodo Greenopoli. Un compito non facile quello di catturare l’attenzione dei più piccoli, ma il prof. De Feo ha utilizzato un’arma infallibile con le nuove generazioni, il rap, o meglio, il “green rap”. Vediamo come si sono comportati i ragazzi. #VIDEO

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi