Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno video

Cartelle Imu a S. Giuseppe al Pozzo, partono gli accertamenti

L’assessore Garofalo rassicura i cittadini di S. Giuseppe al Pozzo: “Valuteremo i dati e correggeremo eventuali errori”

Cava de’ Tirreni. Cartelle pazze a San Giuseppe al Pozzo: il Comune avvia le attività di accertamento per rispondere alle lamentele dei residenti della località alle porte della città che, a dicembre scorso, si sono visti recapitare notifiche di pagamento per l’IMU 2014, relative a fondi agricoli tassi come insediamenti industriali perché erroneamente considerati come parte della zona ASI.

Dal Comune è arrivata la disponibilità a riesaminare ciascun singolo caso e – di concerto con la società che si occupa della riscossione del tributo – l’assessore al bilancio, Antonella Garofalo, ha fatto sapere che al momento i pagamenti sono sospesi in attesa di far luce sulla questione.

«Si tratta di un numero abbastanza consistente di accertamenti per quanto riguarda terreni edificabili che hanno coinvolto la zona di S. Giuseppe al Pozzo – ha spiegato l’assessore Garofalo –. Sicuramente c’è una questione da appurare sull’accezione stessa del concetto di edificabilità, soprattutto per quanto riguarda i terreni che confinano o rientrano nella zona Asi. A seguito di quelle che sono state le sollecitazioni pervenute dai cittadini, è in corso un ulteriore approfondimento da parte dell’amministrazione».

La risposta dell’assessore è arrivata a margine dello scorso consiglio comunale. Nel corso dell’assise il consigliere Marcello Murolo (Siamo Cavesi) si era fatto portavoce delle istanze dei cittadini.

«È bene, però, dire che questi accertamenti sono frutto di uno studio articolato effettuato dalla società che si occupa della quantificazione del tributo che ha incrociato una serie di dati – continua l’assessore Garofalo -. Alla luce degli esiti di tale attività il nostro compito sarà quello di valutare la congruenza rispetto alle cartelle recapitate ai cittadini e alla realtà di ogni singolo caso. Sicuramente c’è tutta la disponibilità dell’Amministrazione a rivalutare la tassazione per ogni singolo caso».

Leggi anche: Cartelle IMU a S. Giuseppe al Pozzo: l’ultimatum dei cittadini

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi