Attualità Campania

Carta d’Identità elettronica, costi e modalità di rilascio

Da 5 a 23 euro e se è rovinata arrivi a 28. Tanto costa la carta d’identità elettronica rilasciata dai comuni d’Italia. Il vecchio documento in formato cartaceo potrà essere richiesto solo per specifi motivi.

Sono 186 i comuni in Campania che attualmente rilasciano la Carta d’Identità in formato elettronico (CIE). 1′844’749 in tutta Italia. L’evoluzione digitale rientra nelle previsioni della Legge 125 del 2015 (DL 78/2015). Le novità sono molteplici a partire dal costo. In caso di rinnovo, si passa dai 5,16 euro del cartaceo ai 23 del formato elettronico. La tessera non viene consegnata immediatamente, ma spedita dopo qualche giorno all’indirizzo di residenza del cittadino. La procedura è identica a quella adottata per la patente di guida, solo che per la carta d’identità non bisogna fare una visita medica.

Il validità della CIE resta per 10 anni. Se invece è rilasciata per minori fino a 3 anni, la durata è di tre anni, se il ragazzo o ragazza ha tra i 3 ed i 18 anni, la validità è di cinque anni.

La carta d’identità va richiesta all’Ufficio anagrafe del comune di residenza secondo gli orari canonici. Il rinnovo della carta d’identità può essere fatto nei 180 giorni precedenti la data di scadenza. A Cava de’ Tirreni (SA) l’Ufficio anagrafe si trova nella centrale via della Repubblica ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:00, mentre solo il martedì ed il giovedì dalle 16:00 alle 17:30. La procedura di rilascio prevede circa 20 minuti, ragion per cui il comune cavese ha stabilito che potranno essere evase 18 richieste durante la mattina, 10 nell’orario pomeridiano. Il pagamento è previsto solo in contanti. Per tutti, la CIE non viene immediatamente consegnata. Per 23 (o 28) euro viene stampata dalla Zecca dello Stato e spedita in tempi strettissimi all’indirizzo indicato in fase di richiesta.

Rinnovo della Carta d’Identità, cosa serve?

Come sempre è necessaria una fotografia, formato fototessera (dimensioni minime: larghezza 35 mm – altezza 45 mm; 400 dpi; massimo 500Kb; formato JPG). Affinché la foto sia utilizzabile nel documento è necessario che il volto sia integro, lo scatto deve essere frontale rispetto all’obiettivo. Pose artistiche lasciamole per altri scopi. Infine, è necessario avere con sè il vecchio documento d’identità (o denuncia di smarrimento/furto) e codice fiscale/tessera sanitaria.
Al termine delle procedura, ricordiamo circa 20 minuti, sarà rilasciato un codice pin con il quale sarà possibile accedere, in un secondo momento, al sistema SPID.

Quanto costa la CIE?

Come scritto: 23 euro per la prima emissione o rinnovo per scadenza naturale. Si sale a 28 euro per deterioramento, smarrimento o furto. Nei 23 (o 28) euro sono inclusi emissione, spedizione e costi fissi di segreteria.

La Carta d’Identità cartacea può essere rilasciata solo per alcuni casi. Quali?

La carta d’identità cartacea può essere rilasciata per alcuni specifici ed urgenti casi quali: ricovero ospedaliero, partenza per viaggio, consultazione elettorale, esami, concorsi o gare pubbliche, stipule di contratti notarili e per tutti coloro che sono iscritti all’AIRE (Anagrafe degli italiani residenti all’estero).

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi