Settembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Carlo III promette di servire gli inglesi per tutta la vita, come Elisabetta II

Il nuovo monarca del Regno Unito, Carlo III, ha pronunciato il suo primo discorso dalla morte di sua madre, la regina Elisabetta II, giovedì.

Tempo di lettura: 2 minuti

IlIl nuovo monarca del Regno Unito, Carlo III, ha pronunciato venerdì il suo primo discorso alla nazione, in qualità di sovrano dalla morte di sua madre, la regina Elisabetta II.

Carlo III ha aperto il suo discorso con un saluto a sua madre, la regina Elisabetta II. Ha poi ricordato al Re la natura esemplare di quest’ultimo prima di impegnarsi nella sua responsabilità di Sovrano, di difendere e rispettare i “principi costituzionali” così come le istituzioni, in particolare la Chiesa anglicana. Carlo III dichiarò anche in relazione alla sua patria e al Commonwealth: “Cercherò di servirti con devozione, rispetto e amore, come ho fatto per tutta la vita”.

Continuando il suo discorso, il re ha sottolineato il “tempo di cambiamento” rappresentato dalla perdita di tutti i membri della sua famiglia da parte di Elisabetta II. Ha insistito sulla dedica di sua moglie, ora regina Camilla, e del figlio William, come principe di Galles, ruolo che lui stesso ha ricoperto fino a giovedì. Ha poi espresso il suo “amore” a suo figlio, il principe Harry e a sua moglie Meghan, la cui separazione dalla monarchia per stabilirsi in California ha scosso la famiglia reale. “Voglio anche esprimere il mio amore per Harry e Meghan mentre continuano a costruire le loro vite all’estero”, ha detto Sua Maestà.



Carlo III ha infine chiesto di “trarre forza dalla luce e dall’esempio di Elisabetta II” prima di concludere il suo discorso ringraziando a nome di tutta la sua famiglia per tutta l’attenzione che aveva ricevuto dall’annuncio della morte della regina.




READ  Ecco le misure che il governo francese dovrebbe annunciare giovedì