Gennaio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Caos nel cielo, previste restrizioni in Francia… La variante Omicron sta seminando il panico in tutto il mondo

La variante Omicron continua a seminare il caos nei cieli, con migliaia di voli cancellati dal fine settimana di Natale, e il suo rapido avanzamento dovrebbe spingere la Francia a imporre nuove restrizioni sanitarie lunedì di fronte alla pandemia.

La regione Europa è la regione con il maggior numero di casi al mondo, con 2.901.073 casi registrati negli ultimi sette giorni (55% del totale globale), nonché il maggior numero di decessi con 24.287 decessi la scorsa settimana (53% del totale), seguita dalla regione degli Stati Uniti American/Canada (10.269, 22%).

Il presidente francese Emmanuel Macron deve partecipare in video al Consiglio di difesa della salute alle 16:00 (15:00 GMT), un’ora prima che il Consiglio dei ministri debba adottare il disegno di legge che crea la tessera delle vaccinazioni, per sostituire la tessera sanitaria.

Sabato, per la prima volta dall’inizio dell’epidemia, in Francia è stata superata la soglia dei 100.000 nuovi casi giornalieri.

Negli Stati Uniti, dove negli ultimi sette giorni sono stati identificati quasi 190.000 nuovi casi giornalieri, secondo i dati della Johns Hopkins University, le autorità sanitarie di New York hanno lanciato l’allarme per un aumento dei ricoveri ospedalieri per i bambini: bambini sotto i cinque anni, che non hanno ancora raggiunto l’età della vaccinazione., che rappresentano la metà dei ricoveri in città.

L’Américaine Mikaela Shiffrin, en tête de la Coupe du monde féminine de ski alpin, an annoncé lundi sur ses réseaux sociaux qu’elle avait été testée positive au Covid-19, et qu’elle manquerait donc les Aut course de Lienz) Martedì e mercoledì.

Oltre agli 8.300 voli internazionali o nazionali cancellati questo fine settimana, decine di migliaia di voli hanno registrato ritardi tra venerdì e domenica, con grande dispiacere di coloro che volevano riprendere i viaggi di vacanza quest’anno, dopo che il Natale 2020 ha colpito duramente. pandemia.

READ  Presentato per la prima volta con un tradizionale tatuaggio sul mento

effetto diretto

Secondo FlightAware, le interruzioni sono continuate lunedì (più di 2.100 voli sono già stati cancellati) e martedì (più di 700 a questo punto).

La pandemia ha portato in modo significativo a una carenza di personale dell’aviazione. Piloti, assistenti di volo e altro personale sono stati costretti alla quarantena dopo essere stati esposti al Covid. Quindi compagnie come Lufthansa, Delta, United Airlines, Alaska Airlines, JetBlue e persino British Airways hanno dovuto cancellare i voli.

Il picco di casi di Omicron in tutto il paese (Stati Uniti) questa settimana ha avuto un impatto diretto sui nostri equipaggi e sulle persone che gestiscono le nostre operazioni”, United Airlines ha spiegato.

Anche il tempo ha avuto un ruolo nelle turbolenze negli Stati Uniti: in Occidente tempeste di neve e forti cali di temperatura hanno preannunciato la complessità di una situazione già caotica.

Durante questo lungo weekend, le compagnie aeree cinesi, in particolare China Eastern e Air China, da sole hanno effettuato più di 2.000 voli, molti dei quali collegano la città di Xi’an di 13 milioni di persone.

In questo Paese che è in vigore dallo scorso anno un “strategia zero covidLunedì, la città di Xi’an ha promesso di imporre “le misure più severe” di fronte alla minaccia epidemica, dopo che diverse centinaia di casi di Covid-19 sono stati scoperti nella capitale assediata.

I residenti della città sono costretti a rimanere in casa da giovedì, con il diritto di uscire solo una volta ogni tre giorni per fare rifornimento. Da lunedì solo gli automobilisti impegnati nella lotta all’epidemia hanno diritto a mettersi al volante.

READ  Il medico trova un poster di una campagna di vaccinazione forzata risalente al 1905: "Il tono non era quello di oggi"

piastra di Petri

Anche in mare il coronavirus ha contagiato i vacanzieri. Secondo il quotidiano Washington Post, a diverse navi è stato negato lo scalo in diversi porti caraibici.

Naviga su una capsula di Petri“È un contenitore utilizzato nei laboratori per far crescere i batteri”, ha detto Ashley Peterson, una passeggera di 34 anni a cui non è stato permesso di attraccare sull’isola olandese di Bonaire.

In una dichiarazione all’AFP, Carnival Cruises ha confermato:Un piccolo numero a bordo della nave è stato messo in quarantena a causa di un test Covid positivo”.

Secondo il CDC, la principale agenzia di sanità pubblica statunitense, oltre 60 navi da crociera sono sotto inchiesta da parte delle autorità sanitarie statunitensi dopo che a bordo sono emersi casi di Covid-19.

L’epidemia di COVID-19 ha ucciso almeno 5.398.049 persone in tutto il mondo da quando l’ufficio dell’OMS in Cina ha segnalato l’epidemia alla fine di dicembre 2019 in Cina, secondo un rapporto dell’AFP lunedì da fonti ufficiali.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che le perdite reali potrebbero essere da due a tre volte superiori.