Gennaio 22, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Campionato tedesco: il Bayern travolge il Wolfsburg, Lewandowski ruba un nuovo record al mitico Gerd Muller! (Video)

Thomas Muller, Daewoo Obecano, Leroy Sane e Robert Lewandowski hanno segnato per il campione in carica. Il palo ruba un nuovo record al leggendario Gerd Muller, che ha segnato 43 gol in Bundesliga in un anno solare, più del gol dell'”attaccante” nel 1972.

La vittoria dell’andata del 17° e ultimo round ha segnato una prima parte di stagione complessivamente soddisfacente per “Rekordmeister” e il loro nuovo allenatore, il 34enne Julian Nagelsmann.

Monaco è stato dominante in Bundesliga, comprese due vittorie importanti a Lipsia (4-1) e Dortmund (3-2). In nove lunghezze, i giocatori della Ruhr non avranno alcun diritto di colpa sabato all’Hertha Berlino (18:30).

Sulla strada per il decimo titolo consecutivo, i bavaresi hanno chiuso l’andata con 56 gol e stanno per battere il record di 101 gol in una sola stagione (1971-1972). In Champions League, ancora una volta, sono stati impeccabili vincendo sei partite nella fase a gironi. Il Salisburgo, l’avversario designato agli ottavi di finale, avrà bisogno di un miracolo per fermarlo.

Unica scivolata, strepitosa eliminazione in Coppa di Germania 5-0 contro il Mönchengladbach. “Quello che ci è successo in Coppa, ancora non lo capiamo. Ma dimostra che non possiamo pianificare tutto”, ha detto venerdì sera il fatale ds Hasan Salihamidzic.

Non c’è il mercato invernale

La breve pausa invernale, fino al 7 gennaio, è appena in tempo per consentire a una forza lavoro al collasso di ricostruire la propria salute. Tra i contagiati e i giocatori colpiti dal Covid o in quarantena, Nagelsmann ha dovuto spesso ricomporre la sua rosa a novembre e dicembre con i sopravvissuti.

La capolista non ha intenzione di sostenere spese nel mercato invernale. “Non c’è spazio per una mossa – ha confermato Salihamidzic – siamo ben attrezzati (in tutte le posizioni) e stiamo continuando la stagione in questo modo”.

READ  Ultime voci di mercato 07/01/07: Origi - Kabasele - Castro-Montes - Trippier

Venerdì in casa contro il Wolfsburg, a porte chiuse a causa delle restrizioni sanitarie in vigore in Baviera, i monacensi hanno ricominciato la partita senza i loro quattro migliori centrocampisti o velocisti, Joshua Kimmich (Covid), Leon Goretzka (ginocchio), Corentin Tolisso ( contusione) e Marcel Sabitzer (Mancanza di concorrenza), e senza l’attaccante francese Kingsley Coman (un crampo muscolare).

Thomas Muller ha dato aria al Bayern aprendo le marcature al settimo minuto, raccogliendo una palla da distanza ravvicinata che il portiere respingeva con un tiro lungo di Gnabry (1-0).

Il Bayern ha poi dovuto aspettare circa un’ora per chiudere la partita: Dayot Obamenko ha segnato il secondo, con una bella combinazione di Sani Muller (2-0, 57). Due minuti dopo, Sane mette un missile inarrestabile dalla porta di sinistra con il palo (3-0, 59° posizione).

La partita del Bayern sarebbe incompleta senza un gol di Lewandowski: il Gunner ha segnato all’87’, il suo 19esimo gol in 17 partite in questa stagione.