Campania

26,5 mln di euro per il Piano strategico per le Pari Opportunità

programmazione forestale

La Giunta regionale ha approvato il Piano strategico per le Pari Opportunità.

Si tratta di interventi per aumentare l’occupazione femminile e contrastare gli stereotipi di genere

” Oltre al lavoro già avviato sul tema della conciliazione tra vita lavorativa e vita familiare – spiega l’assessore regionale alle Pari opportunità e Formazione Chiara – la Regione  individua con questa delibera le attività per affrontare una nuova importante sfida, relativa all’aumento dell’occupazione femminile, riconoscendo che l’uguaglianza tra uomo e donna è un reale vettore di prosperità collettiva ed individuale.
Saranno finanziati percorsi di formazione, accompagnamento ed erogazione di incentivi per la creazione di impresa ed interventi volti ad aumentare l’inserimento delle donne nel mondo del lavoro. Saranno inoltre finanziate azioni di carattere culturale che favoriscano il superamento degli stereotipi legati al genere, ancora assai diffusi. “Con questo Piano – sottolinea l’assessore – la Regione Campania intende inoltre incoraggiare le ragazze e le giovani donne ad interessarsi alle scienze ed alle tecnologie che oggi sono diventate risorse essenziali per lo sviluppo dell’economia e nelle quali continuano ad essere sistematicamente sotto rappresentate: entro il 2020 è previsto che solo nel nostro Paese ci saranno circa 150.000 posti di lavoro vacanti nell’ambito STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica), una vera e propria occasione che le donne non devono lasciarsi sfuggire”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi