Campania EVIDENZA

Campania, ok al nuovo piano ospedaliero. Sbloccati altri 300 milioni

Bimbo ustionato

Da quando De Luca è commissario, fa sapere la Regione in una nota stampa, recuperati 900 milioni di euro. Ieri incontro a Roma, il ministero ha dato il via libera al nuovo piano ospedaliero.

Ieri a Roma, verifica ministeriale sulle attività della struttura commissariale della Sanità campana, sono stati registrati importanti risultati. Il Ministero ha dato luce verde al nuovo Piano Ospedaliero, aspetto che per certi versi era stato anticipato, martedì 27 marzo in una nostra intervista, dal Direttore Generale del “Ruggi” di Salerno Giuseppe Longo con il suo giro tra gli ospedali di Mercato San Severino e Cava de’Tirreni. Altro risultato raggiunto a Roma, la Campania ha ottenuto ulteriori 300 milioni di euro relativi al 2015. Cifra che, aggiunta ai 600 milioni già conseguiti per il 2013 ed il 2014, porta l’asticella a quota 900 milioni.

Complessivamente, fanno sapere dalla Regione, si è riusciti a recuperare da agosto scorso ad oggi, da quando il commissario è Vincenzo De Luca, 900 milioni di euro che erano bloccati da precedenti inadempienze.

Nel corso della riunione ministeriale è stato inoltre verificato il risultato economico positivo del Servizio Sanitario Regionale anche per il 2017 (in continuità con il 2016), e il conseguimento di un sensibile miglioramento del punteggio della griglia LEA 2016 (124 punti rispetto ai 106 del 2015), con la previsione di un ulteriore netto miglioramento dei punteggi sui livelli essenziali di assistenza per il 2017. Analoga positiva verifica vi è stata sull’avanzamento nella copertura integrale delle perdite residue pregresse del SSR che hanno portato a suo tempo la Campania in piano di rientro

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi