Campania Salerno

Campagna: un’area del cimitero destinata alle persone di religione islamica

Oggi la prima sepoltura. Quello di Campagna è il terzo cimitero islamico in Campania.

Presso il Cimitero di Campagna, in località Quadrivio, verrà sepolta la salma di un neonato di origine marocchina, morto alcuni mesi fa, nell’area che il Comune ha individuato all’interno del cimitero per le persone di religione islamica.

Si tratta di un piccolo spazio dotato di un ingresso separato che il Comune di Campagna, anche su sollecitazione e in collaborazione con l’associazione  di promozione sociale ‘Il Mondo a Colori”, ha creato in segno di rispetto e in un percorso di integrazione e inclusione che sta portando avanti da anni.

Quello del Cimitero di Campagna è il terzo spazio in Campania destinato agli altri culti, dopo quello di Avellino e di Eboli.

 “Credo – ha dichiarato Fatiha Chakir, presidente dell’associazione Il Mondo a Colori e vicepresidente della Consulta provinciale per gli immigrati  – che anche attraverso passi come questo di Campagna, si arrivi a quella inclusione che porta serenità e sviluppo al territorio. L’intenzione manifestata dall’amministrazione di Campagna di aprire spazi cimiteriali anche per altri culti ne è un ulteriore segnale”.

Alla cerimonia, preceduta da una preghiera collettiva, presente anche l’Imam di Campagna, Benali Ali.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi