Novembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Call of Duty: Warzone potrebbe presto cambiare nome

Activision-Blizzard potrebbe prendere in considerazione la possibilità di rinominare l’FPS multiplayer per rilasciare un sequel.

Call of Duty: Warzone è stato lanciato nel 2020 e rimane uno dei giochi multiplayer più giocati del pianeta oggi. Con l’arrivo di un sequel, nel giro di pochi mesi, Activision-Blizzard aveva in programma di cambiare un po’ la formula. Pertanto, al momento del rilascio, Warzone 2 potrebbe rivendicare il titolo di Call of Duty: Warzone mentre l’originale Call of Duty: Warzone Legacy sarebbe stato rinominato. Questo indica comunque uno sviluppatore che ha analizzato in dettaglio il codice di aggiornamento recente e ha scoperto il cambio di nome.

Tutto questo può dirci due cose. Innanzitutto Activision non ha alcuna intenzione di rinunciare o di tagliare l’originale Warzone. Probabilmente continuerà a rimanere nel suo angolo, ma verrà aggiornato molto meno frequentemente. In secondo luogo, che i due titoli coesisteranno sicuramente, e in tal senso offriranno esperienze di gioco molto diverse. Come sappiamo, Activision sta pianificando grandi cambiamenti in Warzone 2, in termini di gameplay e contenuti.

Una cosa è certa: aspettatevi grandi cambiamenti nei prossimi mesi e il lancio di Warzone 2 sarà sicuramente doloroso.

_
Segui Geeko su FacebookE il Youtube e altri Instagram Per non perdere nessuna novità, test e consigli.

READ  Le collisioni durante la formazione della Terra ne hanno cambiato la composizione