Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA welfare

Buoni spesa a Nocera Superiore: il Comune riapre il bando

buoni spesa a Nocera Superiore

Buoni spesa a Nocera Superiore, il Comune eroga l’ulteriore somma di 146.000 euro per riaprire il bando per l’erogazione dei voucher

Il Comune ha riaperto il bando per l’erogazione di buoni spesa a Nocera Superiore, relativi all’emergenza Covid-19. L’amministrazione ha stanziato 146.000 euro per la fase 2, deliberando in Giunta l’avvio della fase 2 dei bonus per i cittadini in difficoltà.

Il bando sarà di nuovo attivo dalla prossima settimana, con la pubblicazione delle modalità di accesso e con criteri uguali al precedente.

Anche per la nuova tornata, l’erogazione dei voucher e il loro utilizzo si avrà in modalità elettronica, mediante la registrazione e l’accesso alla piattaforma web dedicata. E i cittadini potranno dunque chiedere ulteriori informazioni ai seguenti numeri di telefono: 081.5169600, 081.5169234, 081.5169235.

«Rinnoviamo il sostegno alle fasce deboli e incentiviamo l’economia di vicinato attraverso l’utilizzo dei voucher presso gli esercizi commerciali della città».

I cittadini potranno utilizzare i buoni spesa per acquistare generi alimentari, prodotti di prima necessità, prodotti farmaceutici e parafarmaceutici. In caso di sconto offerto dall’esercente, verrà prima applicato lo sconto e poi sottratto il valore del voucher.

Il rimborso a tutti gli esercenti iscritti nell’elenco delle attività convenzionate avverrà a rendiconto, con cadenza mensile.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi