Dicembre 8, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Buone notizie: i prezzi dell’energia continuano a diminuire | Economia

Monenergie.beNelle ultime settimane, le temperature miti di ottobre hanno fatto scendere i prezzi dell’energia. Dopo essere scesi di quasi il 30% in ottobre, i prezzi annuali sono nuovamente scesi di oltre il 13%. Tuttavia, questa notizia positiva dovrebbe essere tenuta a mente poiché i prezzi dell’elettricità e del gas naturale sono ancora molto più alti rispetto a un anno fa. meno, Monenergie.be Riassumi la situazione.


In collaborazione con Monenergie.be


Ultimo aggiornamento:
08:53

Le temperature di ottobre hanno battuto tutti i record in diverse occasioni. Ciò ha comportato una minore domanda di energia. Inoltre, le forniture di GNL sono aumentate e le riserve di gas naturale hanno quasi raggiunto il limite. Anche il corridoio dinamico dei prezzi temporaneo che l’Europa vuole introdurre sta avendo un effetto positivo. Tutto ciò significa che i prezzi del gas sulla borsa standard olandese TTF sono stati ridotti a 123 euro/MWh. Questo è quasi un terzo degli aumenti dei prezzi che abbiamo visto alla fine di agosto. I prezzi dell’energia elettrica nei mercati all’ingrosso seguono lo stesso andamento, e sono stimolati anche dalle condizioni favorevoli per la produzione di energia rinnovabile e dalla crescente disponibilità di energia nucleare in Francia.

Ora, tutto questo si riflette anche nei prezzi annuali pubblicati dai fornitori di energia per il mese di novembre. Analizzando uno dei contratti più apprezzati sul mercato, possiamo notare che il prezzo annuo del gas naturale è sceso da 4101,81 euro a 3.428,61 euro a novembre, con un decremento di 673,20 euro. Per l’energia elettrica il prezzo è passato da 2286,43 € a 2093,93 €, che corrisponde a una diminuzione di 192,50 €. Nota: questi prezzi annuali si basano sul consumo medio!

READ  L'inflazione trascina Carrefour e Delhayes in un turbine di prezzi pianificati

Per fare un confronto: a settembre i prezzi annui del gas naturale e dell’elettricità sono ancora rispettivamente di 5.865,21 e 3.245,43 euro. Nonostante questo calo, i prezzi sono ancora molto più alti rispetto a un anno fa.

Chi sentirà questo prezzo basso?

Automaticamente, le persone che hanno un contratto variabile con indicizzazione mensile dovranno pagare meno a novembre rispetto a un mese prima. Per quanto riguarda gli indicatori su base trimestrale, l’adeguamento viene effettuato solo all’inizio del nuovo trimestre.

Tuttavia, in questi due casi, te ne accorgerai solo dopo aver ricevuto la prossima fattura finale. Il fornitore di energia, infatti, non adegua automaticamente la bolletta della rata ogni mese, e questo è già il caso delle bollette mensili.

Le persone con contratto di energia fissa pagano lo stesso prezzo per tutta la durata del contratto e quindi non risentono delle fluttuazioni dei prezzi nei mercati energetici.

pompe: E se non riesco a pagare la bolletta energetica?


Leggi di più su Monenergie.be:

Puoi riavere il tuo caffè ricaricando la batteria del tuo laptop in un bar?

Quanti soldi puoi risparmiare lavando i tuoi vestiti a 30 gradi?

Ecco quanto è brutto l’inverno per la nostra bolletta energetica

Il nostro partner Monenergie ti porta questo articolo. Monenergie.be è un comparatore indipendente di prezzi di luce e gas.

READ  Le autorità fiscali marocchine controllano i conti bancari