Attualità Cava de' Tirreni EVIDENZA Intervista Salerno viabilità video

Bretella di via Aniello Vitale, riprendono i lavori

Tornano a lavoro gli operai sul cantiere di via Aniello Vitale, nella frazione di Pregiato. In questi giorni sono riprese le operazioni per il completamento dei lavori che interessano la realizzazione e la messa in sicurezza della variante prevista sulla strada provinciale 138.

L’intervento, finanziato per un importo totale di quasi 1 milione e 500 mila euro, era cominciato nel gennaio del 2014 ma nel corso degli ultimi tre anni era stato interrotto più volte a causa di un contenzioso aperto dalla ditta esecutrice per il mancato saldo dei pagamenti. La situazione era da mesi sotto la lente di Fratelli d’Italia visto l’interessamento non solo del consigliere comunale Clelia Ferrara, ma anche del deputato Edmondo Cirielli il quale, proprio quando furono avviati i lavori, era presidente della Provincia.

Cirielli aveva provveduto inoltre a contattare il procuratore della Repubblica di Nocera Inferiore, Gianfranco Izzo, affinché i cantieri venissero riaperti quanto prima.

Lo stop successivo era arrivato poi per la mancanza di materiale e, in particolar modo, travi in calcestruzzo. Ora però sembra che tutto si sia risolto e si va dunque verso il completamento dell’intervento che prevede, tra le altre cose, la realizzazione di una rotatoria e una bretella di by-pass che collega un tratto di via Ferrara e su via Vitale, di lunghezza complessiva pari a circa 160 metri.

Soddisfazione, a riguardo, è stata espressa non solo dal vicesindaco e assessore alla manutenzione Nunzio Senatore (vedi il servizio allegato) ma anche dal consigliere Clelia Ferrara.

“Non posso che essere contenta della ripresa dei lavori alla bretella di collegamento della strada provinciale 138 tra Via Luigi Ferrara e via Aniello Vitale da parte della Provincia di Salerno – ha detto Clelia Ferrara – Si tratta di un’importante opera pubblica progettata e cantierizzata durante l’amministrazione provinciale guidata dall’ex-presidente Edmondo Cirielli. La ripresa dopo il lungo stop è sicuramente una vittoria personale dopo i quotidiani solleciti sia agli uffici comunali che a quelli provinciali per rimettere in moto il cantiere. Colgo l’occasione per ringraziare l’assessore Nunzio Senatore per l’impegno profuso”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi