Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“bomba italiana”

Filippo Kelly. Le Figaro

Editoriale PicaroDi Filippo Kelly.

Spesso, l’etichetta “Providential Man” tradisce l’ego di chi la indossa. insieme a Mario Draghi, è tutto il contrario: il presidente del Consiglio italiano si crede così indispensabile che ha deciso di dimettersi, stufo delle piccole lotte intestine della classe politica. Ma gli osservatori della situazione nel suo paese incrociano le dita perché supererà l’umore prevalente e manterrà il controllo. “Super Mario”, “il salvatore dell’euro” nel 2012 (diamo all’ex governatore della Banca Centrale Europea il paternalismo di “qualunque cosa serva”), dieci anni dopo non si è trasformato nel salvatore dell’Italia: piuttosto il suo protezione, una fortezza sul ciglio della valle, in cui possiamo trascinare tutti.

Il semplice fatto è che il nostro vicino transsalpino non può permettersi il lusso di una crisi politica. Ha 2,5 trilioni di euro di debito pubblico, più di Grecia, Portogallo, Irlanda e Spagna. Somma di…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Hai ancora il 55% da scoprire.

Libertà significa andare fino in fondo al dibattito.

Continua a leggere il tuo articolo a € 0,99 per il primo mese

Sei già iscritto?
per accedere

READ  Un italiano su le banc des Bleus