Ambiente Campania EVIDENZA Salerno

Blocco Stir – Vertice in Prefettura per risolvere l’emergenza rifiuti

Strianese chiarisce

Blocco Stir di Battipaglia: in Prefettura un incontro per l’esame delle problematiche riguardanti il conferimento dei rifiuti solidi urbani

Presieduto dal Vice Prefetto Vicario Reggente, Giuseppe Forlenza, si è svolto, stamani in Prefettura, un incontro per l’esame delle problematiche riguardanti il conferimento dei rifiuti solidi urbani presso l’impianto ex STIR di Battipaglia, gestito dalla società provinciale “EcoAmbiente Salerno”. Presenti all’incontro il Commissario liquidatore della società, Petrosino, il Consigliere delegato della Provincia, Strianese, il Presidente dell’Ente d’Ambito, Coscia, oltre agli amministratori dei Comuni di Salerno, Battipaglia, Cava de’ Tirreni, Eboli, Nocera Inferiore e Pontecagnano Faiano.

Unanime la veduta degli intervenuti sulla necessità di richiedere alla Regione Campania, una temporanea sospensione dell’atto di pignoramento recentemente notificato ai Comuni con conseguente svincolo delle somme presso i terzi debitori.

È emersa, poi, l’opportunità di proporre l’attivazione di un tavolo di coordinamento dei flussi di conferimento dei rifiuti solidi urbani sull’intero territorio regionale al fine di prevenire eventuali criticità di carattere igienico sanitario in considerazione dell’approssimarsi della stagione estiva. Infine, si è convenuto sulla necessità di intensificare le iniziative di sensibilizzazione e di intervento per incrementare in modo significativo la raccolta differenziata, di qualità, sui territori.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi