fbpx
Cronaca EVIDENZA Salerno

Battipaglia: sequestrata un’azienda di raccolta e riciclaggio

Battipaglia

A Battipaglia ennesimo sequestro di un’azienda di raccolta e riciclaggio di rifiuti. Il sindaco: “Controlli sempre più serrati”

Battipaglia– Nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale disposte dalla Procura della Repubblica di Salerno, i Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico hanno ispezionato l’impianto di trattamento rifiuti, accertando che i responsabili esercitavano in violazione dei provvedimenti autorizzativi e per aver scaricato acque reflue industriali contaminate da rifiuti.

L’intervento dei Noe che ha portato al sequestro dell’ennesimo impianto rientra in quel progetto di controllo del territorio che l’amministrazione comunale ha chiesto fin dallo scorso anno. Abbiamo chiesto da tempo a tutte le istituzioni preposte: Arpac, Noe, Polizia Municipale un controllo serrato, puntuale del nostro territorio e siamo felici che questo ora stia avvenendo in maniera così capillare. Il disagio che i battipagliesi hanno dovuto subire negli anni passati, e l’anno scorso in particolare, è
cosa non più tollerabile. Abbiamo chiesto, con denunce, con relazioni, con monitoraggi, con continui sopralluoghi, che con assoluta puntualità le aziende si attenessero a norme e prescrizioni e che tutto ciò che non risultasse a norma non fosse assolutamente tollerato. La sollecitazione che
viene dall’amministrazione Comunale agli organi preposti è che questa attenzione non venga meno e che i controlli siano continui” ha dichiarato il sindaco Cecilia Francese.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi