Attualità Politica

bastausi.it. Quando l’errore del SI diventa un sito per il NO

bastausi

Da bastaunsi.it a bastausi.it. Nasce il sito dei … no.

Si chiama “Visto si stampi” ed è usato, ancora oggi, dai tipografi per dare la possibilità al Cliente di valutare la qualità del lavoro su carta, correggere eventuali errori e quindi mandare in stampa il prodotto. Ed è proprio quel “mandare in stampa” che ha tradito. E sì, perchè una “n” a volte non si vede, per una miriade di motivi: occhi stanchi, qualità di bozza troppo bassa, chiaro scuro inesistente, insomma errori che si possono commettere. E così da bastaunsi.it si è passati a bastusi.it

Errori che però pesano un po’ di più se sono sulla brochure che il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha firmato ed inviato a tutti gli italiani chiamati al voto il prossimo 4 dicembre. A scoprire il fatto, qualche giorno fa, è stato il leghista Roberto Calderoli.

Nel mondo del “non ho visto si stampi” perchè non sfruttare l’errore?

Ed ecco che quel sito errato, ma pubblicizzato a centinaia di migliaia di italiani diventa un’opportunità insperata del no. E così, come farebbero il gatto e la volpe, Calderoli il gatto scopre,  Altero la volpe Matteoli ne approfitta. Qualche ora fa, l’ex missino ha infatti comprato il dominio bastausi.it con dieci euro, una volta attivato, l’onorevole ha fatto reindirizzare il flusso di traffico sul sito del fronte del no.

 

 

Scopri l'Autore

Antonio Ioele

Antonio Ioele

10 anni, tra Italia ed estero, tra radio, tv, carta stampata e web. Da febbraio 2017 sono il delegato dello "Studio Associato laRed" (P.IVA 05569100653), proprietario della testata giornalistica laRedazione.eu.

Il portale www.laredazione.eu è fisicamente alloggiato presso i server di Aruba S.p.A.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi