fbpx
Salerno

Basket Bellizzi, ancora imbattuta in casa. Palapartenope Napoli cade al PalaBerlinguer

imbattuta

Nona giornata di ritorno del campionato di serie D regionale campana: Basket Bellizzi, ancora imbattuta in casa. Palapartenope Napoli cade al PalaBerlinguer.

La partita inizia subito con ritmi alti e percentuali ottime per entrambe le squadre, ai primi punti giallo-blu di Giordano, Di mauro e Valentino risponde Costagliola che fissa il punteggio sull’11-4, poi Bellizzi si blocca e vede dilapidarsi il vantaggio in pochi giri di lancette, infatti Diaz e una tripla di G. Cannavale riportano gli ospiti in parità a quota 11.

Il coach locale è costretto a chiamare time out per riorganizzare la squadra, ma l’unico che riesce a trovare la via del canestro fino alla fine del quarto è il solo Di Mauro, che segna in tutti i modi, contropiede, bombe e tiri liberi. La Partenope dal canto suo risponde con il gioco corale, i fratelli Cannavale e Vallone sbagliano quasi niente, e il primo quarto finisce con gli ospiti avanti sul 22-26.

Nel secondo quarto Bellizzi si vede costretta ancora ad inseguire i viaggianti che allungano ancora il vantaggio grazie ai canestri ancora di Diaz e Costagliola, mentre per i locali si sbloccano finalmente anche Spinelli, Bongoma e Norci oltre al solito Di mauro. In chiusura di quarto grazie a qualche buona difesa a zona e qualche contropiede Bellizzi riesce ad andare all’intervallo lungo sotto solo di una lunghezza sul 40-41.

Nel terzo quarto la Partenope prova ancora ad allungare con i canestri di Vallone, 7 punti consecutivi per il lungo napoletano, mentre Bellizzi riesce a trovare il canestro solo al tiro libero e con percentuali anche abbastanza basse.

Dopo 5 minuti coach Orlando è costretto ancora una volta a chiamare time out per scuotere i suoi, e finalmente la squadra risponde iniziando a difendere meglio e a segnare con continuità chiudendo il quarto ancora in rimonta e rimanendo staccata di sole due lunghezze sul 54-56. In apertura di ultima frazione ancora un canestro di Costagliola viene replicato da un 2 su 2 dalla lunetta da parte di Norci, poi Bassano mette la bomba del sorpasso dall’angolo facendo esplodere il PalaBerlinguer.

Coach Russo chiama time out ma i suoi accusano il colpo e Bellizzi approfitta per piazzare l’allungo decisivo, infatti i canestri di Di Mauro, Norci su rimbalzo d’attacco e Giordano ai tiri liberi portano i locali avanti sul 67-58, punteggio che rimane fisso per qualche azione a causa degli errori al tiro di entrambe le squadre, poi ci pensa Bongoma con un tiro libero a portare il vantaggio in doppia cifra 68-58. Il giocatore belga mette a segno altri 5 punti mentre gli ospiti sbloccano il punteggio dal tiro libero con Vallone.

Il finale di gara è solo di gestione per i locali che vincono con il punteggio di 77-67.
Alla squadra del presidente Pellegrino toccano due impegni in quattro giorni, prima giovedì in trasferta a Sant’Antonio Abate e poi domenica di nuovo in casa contro il Cus Caserta che all’andata riuscì ad infliggere la prima sconfitta ai gialloblu.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi