Ottobre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Barcellona, ​​grazie ai primi gol di Lewandowski, batte la Real Sociedad (1-4)

Lewy ricorderà il suo 34esimo compleanno. L’attaccante polacco, arrivato al Barcellona quest’estate per 45 milioni di euro e 5 milioni di potenziali bonus, ha aperto le marcature dopo appena 44 secondi di gioco scaricando il suo difensore per spingere in fondo un pallone lanciato dal giovane Alex Balde. attraverso la finestra.

Poi ha raddoppiato la scommessa al 68′ su un’abile consegna di Ansu Fati, che aveva appena offerto il gol del 2-1 su Ousmane Dembele (66′) con un superbo tacco pochi minuti dopo l’ingresso in partita (64° posto).

Il giocatore polacco ha anche aggiunto un assist alla sua serata perfetta, il delizioso bagno in suite del prodigio spagnolo Ansu Fati (79).

Ter Stegen come un eroe

Ma prima di un tale lieto fine, i catalani erano da tempo preoccupati per i volontari baschi, che avevano ampiamente contribuito a questo potente incontro permeato allo stadio Anoeta pieno. Al sesto minuto, il giovane attaccante svedese Alexander Isak ha risposto a Lewandowski con un pallone superbo su Marc-André ter Stegen.

Il portiere del Barcellona ha dovuto lavorare più volte per tenere a galla la sua gente. E dopo mezz’ora dall’inizio della partita ha incontrato un tiro potente di Mikel Merino e si è allungato per deviare con la fine del guanto per un calcio d’angolo di David Silva prima dell’intervallo (44).

Xavi è persino passato in panchina al momento di un lungo calcio di punizione diretto di un rookie rookie Bryce Mendes… Robin Le Norman alla fine ha annullato a causa della posizione di fuorigioco.

Nonostante l’assenza del capitano Sergio Busquets (squalificato), i blaugrana sono tornati in sella: dopo il pareggio iniziale (0-0) al Camp Nou contro il Rayo Vallecano, il Barcellona ha finalmente lanciato la Liga con ben quattro gol.

READ  Saint-Trond sospende "indéfiniment" Junior Pius après les incidents contre Charleroi