Cultura e Spettacolo EVIDENZA Salerno video

Banca Campania Centro, consegnate 105 borse di studio. Presente anche Walter Veltroni

La 44° edizione della consegna dei premi scolastici a quei soci o figli di soci della Cassa Rurale di Battipaglia, mda pochi giorni con la nuova denominazione Banca Campania Centro, che nel corso dell’ultimo anno hanno brillantemente tagliato importanti traguardi scolastici, ha avuto quest’anno un ospite di eccellenza per un appuntamento con i libri e con la storia davvero da ricordare.

Consegnate le 105 borse di studio agli studenti e ai neolaureati, giovani soci della Cassa Rurale di Battipaglia. 35 mila euro destinati a gratificare gli sforzi e i risultati soddisfacenti raggiunti dai ragazzi che vivono sul territorio campano. Una tradizione che si rinnova anche per questa 46 edizione che ha visto la presenza di Walter Veltroni che ha così presentano il suo libro “Quando” edito da Rizzoli intervistato dal giornalista Gianfranco Coppola.

Soddisfazione per i genitori che hanno così potuto osservare con emozione i propri figli salire sul palco e ritarare un assegno che potrà servire da stimolo per il proseguo degli studi o per immaginare il proprio futuro. Parole soddisfatte anche del sindaco di Battipaglia, Cecilia Francese, già premiata e socia del Credito Cooperativo di Battipaglia.

Al termine dell’incontro, ricco di riflessioni e applausi, la dedica di Veltroni sulle copie del proprio libro regalato ai giovani premiati. Ancora una volta la Cassa Rurale baluardo di umanità e spirito sociale verso chi crede che si possa fare cultura e impresa su un territorio sempre più ostico alle nuove generazioni.

Estremamente significativa è stata poi la consegna di alcune copie del libro di Veltroni ai rappresentanti del Caffè 21 marzo, il bar confiscato alla camorra e dato in gestione al mondo del volontariato, rappresentati da Lucio Gianpaola e da Angelo Mammone per il presidio di Libera.

“Quando” sarà il primo libro che andrà a riempire di nuove pubblicazioni la biblioteca del Caffè 21 marzo nell’ambito di un’iniziativa ideata dal club dei giovani soci della nostra Cassa, Kairòs. Quindicinalmente i giovani di Kairòs che erano presenti sul palco con Stefania Capone, Antonio Abate e Biagio Mellone, porteranno un nuovo libro alla biblioteca del Caffè 21 marzo e organizzeranno momenti di confronto tra giovani.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi