Dicembre 8, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Assicurazione sanitaria internazionale: il nostro consiglio per viaggiare all’estero con la massima tranquillità

In Francia, quando si è malati, quando è necessario consultare un medico e prendere le medicine, la previdenza sociale consente di ridurre notevolmente le spese sanitarie: nel peggiore dei casi, le spese devono essere pagate prima che vengano rimborsate dalla CPAM o attraverso il nostro reciproco. È un approccio così radicato nella nostra vita quotidiana che lo usiamo senza nemmeno pensarci. All’estero la situazione è completamente diversa. Se ci sono accordi tra la Francia e altri paesi europei, in caso di problemi di salute durante le vacanze, è probabile che sarà necessario sborsare molti soldi. E quando esci dai confini dell’Europa, è anche peggio! Per evitare brutte sorprese, la soluzione è ottenere un’assicurazione sanitaria internazionale. Questo può essere fatto in diversi modi, ma l’obiettivo è sempre lo stesso: mettersi al riparo in caso di un problema di salute, lieve o più grave, fuori casa. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, sottoscrivere un’assicurazione sanitaria di viaggio non costa necessariamente molto, a patto di scegliere bene. Ecco come proteggerti efficacemente prima di andare in vacanza dall’altra parte del mondo.

Trova la migliore assicurazione sanitaria

Perché stipulare un’assicurazione sanitaria internazionale?

Ogni paese ha il proprio sistema sanitario. Parfois, il s’avère très poussé et particulièrement avantageux pour les habitants du pays : c’est notamment le cas en France, avec la sécurité sociale, qui donne accès à des prestations de santé qui pour s’avèrent preérent l’avèrent gratuites French . In altri paesi è richiesta un’assicurazione sanitaria congiunta o privata. In ogni caso, questo suggerimento riguarda solo i residenti dei paesi in questione: quando ci spostiamo non ci preoccupiamo.

Per questo può essere difficile ammalarsi o avere un incidente, anche senza reale pericolo, in un Paese straniero. Contrarre una gastroenterite in Sud America, rompersi il polso durante la navigazione alle Hawaii o contrarre il COVID-19 a Tokyo può portare alla necessità di consultare un medico, ricevere cure di emergenza o ottenere farmaci per il trattamento. In questo tipo di situazione, l’unica persona designata a pagare i costi sei tu!

READ  4 modi in cui la zucca avvantaggia la salute dell'intestino

A seconda del paese in cui ti trovi, una semplice consultazione di un medico generico può essere molto costosa: negli Stati Uniti, puoi pagare tra $ 200 e $ 400 per una semplice infezione all’orecchio. Questo può creare un enorme deficit nel tuo budget e rovinare la tua vacanza allo stesso tempo.

La sottoscrizione di un’assicurazione sanitaria di viaggio non ti salva dai problemi medici che potresti incontrare quando viaggi all’estero. In compenso ti tutela economicamente perché in caso di problemi, anche se devi pagare le spese, verrai risarcito. Può valere la pena investire qualche decina di euro per rilassare la mente durante le vacanze.

Come scegliere la migliore assicurazione sanitaria internazionale?

Il confronto dell’assicurazione sanitaria di Parigi può aiutarti a trovare l’assicurazione sanitaria di viaggio più adatta ai tuoi viaggi all’estero. Compilando il modulo di confronto in modo molto accurato, benefici di risultati accurati, che ti consentono di trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze e al tuo budget. È importante determinare in anticipo quali sono i tuoi bisogni di base, al fine di ottenere un risultato adeguato. Puoi utilizzare il confronto dell’assicurazione sanitaria su Le Parisien per fare preventivi, ma è anche possibile ottenere l’assicurazione di tua scelta direttamente online allo stesso tempo.

L’importo dell’assicurazione sanitaria cambia in base al numero di persone da coprire, all’età delle persone, al sistema di sicurezza sociale o alla loro storia medica. Ecco perché devi essere meticoloso quando compili il modulo. Sentiti libero di eseguire diverse simulazioni, soprattutto in termini di garanzie, per trovare il miglior equilibrio per te e i tuoi cari.

READ  l'urgentiste Christophe Prudhomme in conferenza al bianco

>> Fare clic qui per confrontare l’assicurazione sanitaria e l’assicurazione sanitaria reciproca

Quanto costa l’assicurazione sanitaria di viaggio?

Il prezzo dell’assicurazione sanitaria internazionale varia generalmente tra 15 e 150 euro a persona e per volo. Quindi il tariffario è molto ampio e dipende da vari criteri.

Il primo di questi criteri è l’area geografica in cui ti rechi: pagherai meno se andrai in Europa che se andrai negli Stati Uniti, in Nuova Zelanda o in Messico. Più viaggi, più alti saranno i prezzi.

Il secondo criterio è la durata del tuo viaggio: più a lungo viaggi, maggiore è il rischio che ti succeda qualcosa. In genere, l’assicurazione di viaggio massima è di 90 giorni.

Il terzo criterio è la copertura stessa: puoi scegliere la copertura minima, che ti tutela da piccoli inconvenienti medici, la copertura media, che copre nello specifico le spese di ricovero, oppure la copertura completa, che comprende anche il rimpatrio medico o la cancellazione del volo in caso di problemi di salute.

A seconda dell’assicurazione scelta, possono entrare in gioco altri criteri, come ad esempio l’età. Ma non è automatico. L’opzione ideale è fare diversi preventivi e scegliere quello che offre il miglior compromesso tra il prezzo e la copertura offerta.

I nostri consigli per viaggiare all’estero in tutta tranquillità

Andare in vacanza all’estero dovrebbe essere soprattutto un piacere e, per evitare problemi una volta arrivati, l’ideale è prendere accordi in anticipo.

Richiedi la Tessera Sanitaria Europea

Se stai andando in un paese europeo, porta la tua tessera europea di assicurazione sanitaria. È gratuito e può essere ordinato online sul sito Web CPAM. Lo avrai a casa in pochi giorni. Valido per due anni, ti permette di beneficiare facilmente della sponsorizzazione in un Paese diverso dal tuo, purché faccia parte dell’Europa estesa.

READ  Tempo molto mite per le vacanze autunnali

Informa la tua banca del tuo viaggio

Alcune banche sono molto sospettose quando la carta bancaria del loro cliente effettua un prelievo o un acquisto in un paese remoto e potrebbero bloccare automaticamente la carta per prevenire frodi. Avvisando il tuo consulente bancario prima di partire, gli consenti di evitare questo tipo di situazione.

Conosci il tempo

Le previsioni del tempo non sono affidabili al 100%, ma danno comunque un’idea generale del tempo durante la tua vacanza. Se è prevista un po’ di pioggia, metti un copricapo o un ombrello nella borsa: questo può essere molto utile per evitare di prendere uno stupido raffreddore mentre sei all’aperto.

Metti i vestiti nel bagaglio a mano

Il bagaglio smarrito da una compagnia aerea può impiegare diversi giorni per riconsegnarlo: durante questo periodo non hai nulla da cambiare! Mettendo un po’ di biancheria intima e una o due magliette nel bagaglio a mano, puoi evitare molto facilmente questa spiacevole situazione.