Gennaio 24, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Arthur reagisce alle disastrose udienze in Z-Zone

Quando la maionese non è impostata, non lo fa! L’anno scorso, più o meno nello stesso periodo, Arthur ha lanciato Z. quartiere, gioco evento presentato da Denis Bruniart. Sfortunatamente, il pubblico non c’era e non era all’altezza dei formidabili mezzi che sono stati impiegati per mettere questo programma su TF1. Lo spettacolo è passato da 5,3 milioni a 2,6 milioni di telespettatori.

Nonostante tutto, il canale privato, fiducioso, ha ordinato una seconda stagione del programma. Tuttavia, è stato rinnovato e ora si chiama Z-Zone: ricaricata per evidenziare il lato”più forte” et plus “terrifiant” de cette edition. Mais rien n’y fait. Les audiences sont encore plus décevantes. Seuls 1,8 milioni di telespettatori étaient devant leur televisive per la lancement de la saison samedi et 1,5 millioner,. Disaster . “Questa domenica penso alle 300 persone che per 3 anni hanno lavorato con impegno, gioia ed entusiasmo in questa avventura. E quelli che hanno aperto gli occhi con l’inferno da una sborniaArthur dice su Instagram. Ma il produttore è piuttosto ottimista: “Vi dico stamattina più che mai: grazie. Grazie a tutti. Grazie a tutti. Ricorda nei momenti di dubbio che ti ho detto così spesso: “Il fallimento è successo in corso, e le persone che evitano il fallimento evitano anche il successo…” ha detto.. La vittoria più grande è non fallire mai. Ma rialzarsi dopo ogni fallimento. Io vado, chi viene con me per la prossima grande avventura? Una cosa è certa, quando produci District Z, puoi produrre qualsiasi cosa.

READ  Una nuova indagine e risultati inquietanti su suo figlio