fbpx
Attualità Campania Cultura e Spettacolo Salerno

Pasqua e 1 maggio 2019, orario dei Musei a Salerno

Gli orari dei Musei provinciali durante il periodo pasquale, il 25 aprile e il 1 maggio.

In merito alle festività di Pasqua e Lunedì in Albis per l’anno 2019, i Musei Provinciali resteranno chiusi al pubblico in occasione della domenica di Pasqua (21 aprile).

Apertura straordinaria al pubblico di tutti i Musei Provinciali, ad eccezione del Museo Archeologico dell’Agro Nocerino e dell’Area Archeologica di Fratte, nella giornata festiva del Lunedì in Albis (22 aprile).

  • Pinacoteca Provinciale di Salerno: ore 9.00/19.45;
  • Museo Archeologico Provinciale di Salerno: ore 9.00/19.30;
  • Castello Arechi di Salerno: ore 9.00/17.00;
  • Museo RAAP di Villa De Ruggiero di Nocera Superiore: ore 9.00/14.00;
  • Museo Archeologico della Lucania Occ. di Padula: ore 9.00/14.00;
  • Museo della Ceramica di Villa Guariglia: ore 9.00/14.00

Invece per il ponte fra il 25 aprile, festa della Liberazione, e il 1 maggio, festa del Lavoro, (anno 2019) i Musei provinciali resteranno chiusi al pubblico mercoledì 1 maggio.

Apertura straordinaria al pubblico di tutti i Musei Provinciali, ad eccezione del Museo Archeologico dell’Agro Nocerino di Nocera Inferiore e dell’Area Archeologica di Fratte, nella giornata di giovedì 25 aprile.

  • Pinacoteca Provinciale di Salerno: ore 9.00/19.45;
  • Museo Archeologico Provinciale di Salerno: ore 9.00/19.30;
  • Castello Arechi di Salerno: ore 9.00/17.00;
  • Museo RAAP di Villa De Ruggiero di Nocera Superiore: ore 9.00/20.00;
  • Museo Archeologico della Lucania Occ. di Padula: ore 9.00/18.45;
  • Museo della Ceramica di Villa Guariglia: ore 9.00/14.00

“Cerchiamo di rendere fruibili – dichiara il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese – i nostri spazi museali nell’occasione del lunedì in Albis e del 25 aprile, pur essendo giornate festive, al fine di intercettare i flussi turistici che nei ponti di fine aprile sono previsti sul nostro territorio. Ringrazio per questo Paky Memoli, Consigliere provinciale alla Cultura, Beni Culturali e Turismo e tutto il Settore Musei, Biblioteche e Pinacoteche della Provincia, diretto da Ciro Castaldo, per lo sforzo organizzativo nonostante la forte carenza di personale a cui siamo costretti”

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi