fbpx
Cronaca EVIDENZA Salerno

Angri: maxi rissa in Piazza Doria, pugni e coltellate. 15 denunciati

maxi rissa

Angri: maxi rissa in Piazza Doria, i Carabinieri della locale Stazione di Angri hanno denunciato 15 giovani, di età compresa tra i 17 ed i 29 anni, ritenuti responsabili di rissa aggravata

I fatti risalgono alla serata del 18 luglio scorso, quando una telefonata pervenuta sul 112 del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore aveva segnalato una violenta rissa scoppiata nella centralissima Piazza Doria e che aveva visto contrapporsi due nutriti gruppi di giovani i quali si erano successivamente dati alla fuga prima dell’ intervento della Gazzella dell’Arma.
I militari, però, sono riusciti a ricostruire l’esatta dinamica dell’evento e accertato che la rissa aveva visto contrapporsi due gruppi, uno di giovani angresi e l’altro di coetanei provenienti dalla vicina cittadina di Sant’Antonio Abate i quali erano entrati in attrito, a partire dalla precedente serata, verosimilmente a causa di un apprezzamento poco gradito rivolto ad una ragazza.
I giovani erano poi rapidamente passati dalle parole alle vie di fatto, dando luogo ad una violenta lite nel corso della quale un giovane abatino era stato raggiunto da due colpi di arma da taglio al torace e ad un braccio.
Per tutti i partecipanti è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria per il reato di rissa aggravata, mentre le indagini proseguono per identificare sia l’autore del ferimento che l’eventuale coinvolgimento di altre persone.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi