Salerno

Angri: accordo Comune – Regione, ex Inam proprietà comunale

ex Inam

Angri: accordo Comune – Regione, ex Inam proprietà comunale

A seguito di un incontro tenutosi a Napoli tra il sindaco Cosimo Ferraioli e i dirigenti regionali, entro la fine del mese, arriverà sul tavolo dell’esecutivo di Palazzo Santa Lucia, la delibera che autorizzerà la permuta definitiva tra la vecchia struttura ex Inam di via Arnedi e il nuovo Distretto sanitario di via dei Goti. “Abbiamo ottenuto la cristallizzazione dei valori di permuta con la Regione. – commenta Ferraioli – Adesso spero che entro la fine del mese avvenga l’approvazione della delibera in Giunta regionale; un atto che sancirà il passaggio alla proprietà comunale dell’edificio ex Inam. In cambio la Regione Campania otterrà la proprietà dell’edificio di via dei Goti che peraltro, e ci tengo a sottolinearlo, è stato realizzato a seguito di un accordo di programma quadro che prevedeva anche la presenza di fondi regionali. Siamo riusciti a recuperare un edificio che vogliamo, in questa prima fase, destinare alla creazione di uno spazio urbano attraverso la realizzazione di una piazza. Successivamente si potrebbe ipotizzare la realizzazione di un parcheggio interrato. Insomma l’idea è di sistemare l’area attraverso la demolizione del fabbricato”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi