Campania Cava de' Tirreni video

Amministrative 2020. Cava de’ Tirreni – il commento degli sfidanti

Cava de’ Tirreni. #Amministrative2020 – Nel corso della nostra lunga diretta abbiamo cercato di raccogliere i commenti a caldo degli sfidanti

Marcello Murolo: “Oggi si chiude un’esperienza e se ne apre un’altra. E’ evidente che il messaggio che ho cercato di trasmettere ai cavesi non è passato. Rispetto il voto dei miei concittadini e mi auguro che abbiano saputo vedere meglio di me. Per il resto, chiudo questa fase elettorale senza rimpianti. Ho lottato con determinazione per la mia città, ho conosciuto l’entusiasmo di tantissime persone che mi hanno dimostrato la loro stima ed il loro affetto, sono stato affiancato da candidati che ci hanno messo il tempo, l’anima e la passione. A loro innanzitutto il mio ringraziamento sincero. Insieme a loro continueremo un’opposizione dura e determinata, sempre per il bene della città”.

Umberto Ferrigno: “Mi aspettavo di certo qualche voto in più per raggiungere il quoziente ed entrare in consiglio comunale. Sono contento di aver messo in campo una forza nuova, in poco tempo, che guarda ai valori alla tradizione e all’identità. Il nostro gruppo continuerà a lavorare per dare risposta alle tante persone che ci hanno dato fiducia”.

Davide Trezza: “C’è bisogno di tempo per riuscire a rafforzare la presenza di Potere al Popolo in città e per far capire alle persone che siamo una prospettiva credibile. Il nostro obiettivo era di arrivare in Consiglio Comunale. Emerge da queste elezioni che sebbene ci siano pacchetti di voti consolidati, noi siamo un pezzo di opinione immancabile”.

Giuseppe Benevento: “Sono soddisfatto del percorso intrapreso, anche se al momento non abbiamo ancora la conferma di essere riusciti ad avere un rappresentante in consiglio comunale. Averlo, per noi significherebbe portare avanti le nostre battaglie in consiglio comunale e poter mantenere il simbolo del Movimento 5 Stelle, così come prevede il regolamento, per continuare il lavoro fatto finora. Abbiamo fatto una campagna elettorale come ci piaceva farla, con sobrietà, senza litigi e lavorando sui temi e questo vorremmo continuare a fare se ne avremo la possibilità. Per questo ci sta tanto a cuore entrare con un rappresentante in consiglio comunale”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi