Campania Cronaca Salerno

Amalfi scrive a Genova, “piena disponibilità per qualunque necessità”

Il giorno dopo il crollo del ponte, Daniele Milano scrive a Marco Bucci. Amalfi e Genova, antiche repubbliche marinare, stiamo vivendo un profondo sgomento i fatti genovesi.

L’Amministrazione Comunale, in segno di cordoglio e vicinanza alla comunità di Genova, ha disposto l’apposizione delle bandiere a mezz’asta a Palazzo San Benedetto. Il Sindaco di Amalfi, Daniele Milano, ha scritto una lettera al Sindaco di Genova, Marco Bucci, che qui si riporta:

Caro Marco,
la Città di Amalfi sta vivendo con profondo sgomento i fatti di Genova.
Ti scrivo per testimoniarti la profonda vicinanza della nostra comunità e per comunicarti la nostra piena disponibilità per qualunque necessità vorrai palesarci.
Siamo certi che Genova saprà rialzarsi anche da questa sciagura.

La Città di Amalfi è in particolar modo vicina ai familiari delle vittime e a tutti coloro impegnati nei soccorsi in queste ore.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi