Campania Cronaca Salerno

Aggredisce i genitori, pregiudicato arrestato dai Carabiniei

estorsione

San Marzano sul Sarno, un 26enne aggredisce i genitori per acquistare la droga, arrestato dai Carabinieri per estorsione.

San Marzano sul Sarno. La notte scorsa, i Carabinieri della Stazione di San Marzano sul Sarno, hanno arrestato un 26 enne già noto alle Forze dell’Ordine dopo aver aggredito i propri genitori. I militari della locale Stazione, infatti, sono intervenuti presso l’abitazione familiare, in quanto il figlio tossicodipendente, dopo l’ennesimo rifiuto dei genitori di consegnargli i soldi per l’acquisto di droga. Al rifiuto, il ragazzo ha aggredito poi minacciato i genitori, barricandosi in casa all’arrivo dei militari. L’aggressione è stata interrotta grazie all’intervento dei militari che, dopo un blando tentativo di resistenza, hanno bloccato il giovane e soccorrso i genitori in stato di agitazione. Il tossicodipendente, protagonista in passato di analoghi episodi, è stato arrestato per estorsione, lesioni e maltrattamenti in famiglia e quindi tradotto al carcere di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi