Agosto 12, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Adesione di Svezia e Finlandia: fumo bianco al vertice Nato

La Turchia ha revocato il suo “veto” sul processo di adesione dei due paesi scandinavi. L’alleanza respira: il peggio sarebbe stato mostrare discordia ai vertici. Mosca sta già ruggendo.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Giornalista al servizio mondiale

Tempo di lettura: 5 minuti

FWhite Omeh alla luce della prevista adesione di Svezia e Finlandia alla NATO! E la Turchia, che da sola stava ostacolando questo processo, iniziato ufficialmente a metà maggio, ha chiuso le sue prenotazioni martedì sera, ancor prima dell’inizio dell’incontro, che si è tenuto durante una cena a Palazzo Reale in Spagna.

Il rilascio è avvenuto dopo i colloqui tenuti a Madrid tra il presidente turco Erdogan e i suoi omologhi finlandesi Niinistö e Anderson di Svezia, sotto gli auspici del segretario generale dell’Alleanza Jens Stoltenberg. A seguito di questo incontro, i nostri due ministri degli Esteri hanno firmato un memorandum tripartito confermando che al vertice di Madrid di questa settimana, la Turchia sosterrà l’invito di Finlandia e Svezia ad aderire alla NATO. Il presidente finlandese ha dichiarato: “Passi concreti per la nostra adesione alla NATO saranno concordati dagli alleati della NATO entro i prossimi due giorni, ma questa decisione è imminente”.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Con questa offerta, goditi:
  • Accesso illimitato a tutti gli articoli, file e report della redazione
  • Il giornale in versione digitale
  • Comodità di lettura con annunci limitati



READ  Caos nel cielo, previste restrizioni in Francia... La variante Omicron sta seminando il panico in tutto il mondo