Campania Cronaca EVIDENZA Salerno

Acque reflue in mare: nei guai due hotel della Costiera amalfitana

Acque reflue

Acque reflue in mare: nei guai due hotel della Costiera amalfitana

Amalfi: i carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico hanno sequestrato un lussuoso complesso alberghiero e di ristorazione perché scaricava in mare acque reflue industriali provenienti dalla struttura, dalla lavanderia e dal lavaggio dei filtri della piscina.

I militari hanno inibito l’uso della piscina e della lavanderia e concesso 20 giorni per lo sgombero.
Il provvedimento è stato emesso dal gip di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica.

Nell’ambito dei controlli finalizzati a garantire il rispetto dell’ambiente nella costiera amalfitana, di recente sono stati messi i sigilli anche alla piscina di un hotel di Positano.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi