Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno Salute

Cava de’ Tirreni. Accorpamento Chirurgia-Ortopedia, Giordano: «Un prezzo troppo alto»

Da dicembre Chirurgia e Ortopedia del “Santa Maria dell’Olmo” saranno accorpate in un unico reparto. Nuovi trasferimenti al covid center “Da Procida” di Salerno

«È giusto che Cava de’ Tirreni dia il suo contributo per fronteggiare l’emergenza covid, ma questo è un prezzo troppo alto». Ce lo ha detto il consigliere del gruppo di minoranza “Siamo Cavesi”, Raffaele Giordano, a commento delle disposizioni arrivate dai vertici dell’azienda ospedaliera “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” che, dal prossimo dicembre, ha previsto l’accorpamento delle unità operative di Chirurgia e Ortopedia dell’ospedale di Cava de’ Tirreni per dirottare altro personale al covid center “Da Procida” di Salerno.

L’accorpamento è un ulteriore depotenziamento

«Non si tratta solo di trasferire personale (10 operatori) al “Da Procida” – ci ha spiegato Giordano – ma anche ridurre l’operatività dei reparti. Chirurgia, infatti, passa così da 14 a 5 posti letto; Ortopedia, invece, da 8 a 5 posti letto. Ci auguriamo davvero che a emergenza superata possa tutto essere ripristinato».

«Servalli faccia sentire il peso politico di Cava de’ Tirreni»

Dall’ambito sanitario-emergenziale a quello politico il passo e breve. Il consigliere Raffaele Giordano, così come già evidenziato nel comunicato diramato in giornata dal gruppo “Siamo Cavesi”, sottolinea come sia necessario fare “la voce grossa” per salvare il nosocomio cavese dalla chiusura. «Cava ha una certa difficoltà a far valere il suo peso in regione – ha concluso Giordano –. L’ospedale di Castiglione, che sarebbe dovuto passare all’Asl, è rimasto al “Ruggi” dopo la rivolta dei sindici della Costiera Amalfitana che sono riusciti a persuadere il governatore De Luca a ritirare il decreto di trasferimento».

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi