fbpx
Attualità Campania EVIDENZA Politica

Accordo di credito 2015, taxi e raccordo Salerno – Avellino. Ecco le ultime dalla Regione.

Taxi

Accordo per il credito 2015 e viabilità regionale. Ecco le decisioni della Giunta regionale nella riunione di questo pomeriggio.

Napoli. Per continuare a sostenere il dialogo tra banche e imprese e supportare le imprese ancora in momentanea difficoltà finanziaria, la Regione Campania aderisce all’”Accordo per il credito 2015” sottoscritto tra l’Abi e le associazioni imprenditoriali, che per le imprese prevede tra l’altro, la sospensione e l’allungamento dei finanziamenti. Le richieste di attivazione degli strumenti previsti dal nuovo accordo potranno essere presentate fino al 31 dicembre 2017.

Nella Giunta di quest’oggi poi si va a ricostituire la commissione per l’accertamento dei requisiti d’idoneità all’esercizio dei “servizi di trasporto pubblico non di linea”. In pratica, si torna a parlare dei taxi. Sempre in tema di viabilità, l’Amministrazione De Luca conferma la rilevanza strategica per lo sviluppo dell’economia e della mobilità regionale, del primo lotto del raccordo autostradale Salerno-Avellino, dallo svincolo di Fratte a Mercato San Severino. Si esprime il consenso per l’intesa sulla localizzazione dell’opera.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi