Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno

Abbattimenti a Cava de’ Tirreni: Servalli chiede intervento dei parlamentari del territorio

la red - Abbattimenti

Cava de’ Tirreni. Sono ore di fuoco in Città. Gli animi si accendono sulla questione abusivismo. Le ruspe, tornate in azione sul territorio cittadino, riportano a galla l’annoso problema delle case costruite senza autorizzazione e fanno tremare i polsi a chi vede in pericolo la propria abitazione.

Il sindaco Vincenzo Servalli, nella giornata di ieri, attraverso un comunicato stampa, ha espresso la propria perrplessità in merito all’azione della Procura Generale, sottolineando che la casa in località Contrapone, abitata da Pina Fariello era di fatto “una casa del Comune” e che “le differenze di orientamento creano disorientamento tra i cittadini”.

Questa mattina, invece, Servalli, ha incontrato alcuni Consiglieri comunali di maggioranza ed opposizione per valutare ulteriori iniziative in relazione alla problematica degli abbattimenti, predisposti dalla Procura Generale, degli immobili abusivi acquisiti al patrimonio comunale.

Dopo la richiesta di un incontro inviata, nella serata di ieri, a S. E. il Prefetto, il Primo Cittadino ha informato, della difficile situazione venutasi a creare, anche i deputati parlamentari del territorio, esternando le preoccupazioni di ordine pubblico e sicurezza e per i risvolti abitativi dei nuclei familiari.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi