Novembre 27, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

A quattro anni dalla chiusura del reparto maternità, il paese è ancora isolato

pubblicato

Francia 3
Articolo di

Ugo, c. Le Quertier, Dott – Francia 3

TV francesi

A quattro anni dalla chiusura del White Maternity Hospital (Indri), la carenza si fa ancora sentire nelle donne in gravidanza, che devono guidare circa un’ora per essere monitorate durante la gravidanza.

È una piccola sottoprefettura di Indri, lontana da ogni grande città. Così pacifico che abbiamo quasi dimenticato i combattimenti che vi hanno avuto luogo nel 2018. Il White Maternity Hospital ha chiuso i battenti quattro anni fa, nonostante la folla di 6.500 residenti. Nel 2018, questa unità di maternità ha eseguito meno di 300 parti all’anno. Natalie Jesnin era incinta di sei mesi all’epoca. Oggi ricorda la sua nascita a Chatelarault (Vienne), a più di 50 minuti di distanza: “Ci stavamo preparando per quello che avremmo fatto se avessimo avuto un bambino in macchina”. La gravidanza finalmente finisce e il parto è pianificato.

Evelyn Popet, direttore generale del centro ospedaliero Châteauroux Le Blanc, afferma che la chiusura è legata alla sicurezza e alla carenza di personale infermieristico. Alcuni funzionari locali eletti, che si sono dimessi dopo la chiusura del reparto maternità, non credono ancora a questa versione e indicano motivi finanziari. Evelyn Popeye non ha voluto valutare la situazione. Dal 2018 e dalla chiusura del reparto maternità sono avvenuti sei parti in macchina oa domicilio.