Agro Sarnese Nocerino Campania Cultura e Spettacolo EVIDENZA Salerno

A Nocera Inferiore ritorna il teatro. Presentato questa mattina il calendario

Teatro

Il teatro Diana ospiterà artisti di prim’ordine in questa nuova stagione teatrale. Ben otto gli spettacoli previsti con artisti di gran fama. La prima in programma il prossimo 25 ottobre.

Presentato questa mattina, a Nocera Inferiore, il tabellone della stagione teatrale 2017/2018 alla presenza del portavoce della Casa Comunale Elia Pirollo, l’assessore alle Politiche Giovanili e Comunali Federica Fortino e il direttore del Teatro pubblico Campano Alfredo Balsamo. Il teatro comunale Diana, vivrà otto serate spettacolari, offrendo alla platea opere di altissima qualità, interpretati da attori di prim’ordine dello scenario italiano e di grande spessore artistico.

Il sipario del Teatro Diana si aprirà il prossimo 25 ottobre. Inaugureranno la stagione teatrale nocerina Claudia Cardinale e Ottavia Fusco con “La strana coppia”. I pubblico nocerino avrà il piacere d’assistere allo spettacolo in anteprima. Seguirà il 18 novembre “Un borghese piccolo piccolo” e calcherà il palco del Diana Massimo Dapporto. L’8 dicembre, all’apertura delle festività natalizie, sarà la volta di Sal Da Vinci in “Italiano di Napoli”, con la regia di Alessandro Siani.

Due gli appuntamenti teatrali che apriranno il nuovo anno.

Venerdì 12 gennaio 2018 sarà Biagio Izzo a calcare il palco del Diana, con Rocìo Munoz Morales, in “Dì che ti manda Picone”. Il 23 gennaio, invece Mariangela D’abbraccio e Geppy Gleijeses, graditissimo ritorno di quest’ultimo a Nocera che già calcò le scene del teatro Tenda, riproporranno un classico italiano: “Filomena Marturano”.

Teatro

Altro gradito ritorno nella città di Nocera Inferiore. Il 2 febbraio sarà di scena, infatti, Gianfranco Jannuzzo, già presente al teatro tenda con un isilarante monologo, in coppia con Debora Caprioglio nella commedia francese di “Alla faccia vostra”. La stagione teatrale concluderà a marzo con due appuntamenti. Il giorno 9 marzo, a due anni di distanza, il ritorno di Serana Auteri , a gran richiesta del pubblico dopo l’enorme successo ottenuto, in “Rosso Napoletano”. 29 marzo sarà la volta di Raul Bova e Chiara Francini in “Due”, con la regia di Luca Miniero.

Con questa nuova stagione, la quinta al Diana, Alfredo Balsamo ha voluto fortemente ringraziare l’Amministrazione comunale che, anche in momenti di difficoltà, è riuscita a tenere viva questa rassegna teatrale.

“Una rassegna di indubbio valore artistico e di grande rilevanza culturale – dichiara l’assessore Fortino – che sicuramente chiamerà al Diana i giovani nocerini che, negli ultimi nni, stanno apprezzando la cultura e l’opera teatrale”. “Il costo dell’abbonamento è rimasto invariato – ha aggiunto il portavoce della Casa comunale Pirollo – ovvero 200.00 euro, ed altrettanto il costo di 33.00 euro per il biglietto per ciascun singolo spettacolo”.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi