Pallavolo Salerno Sport

Volley femminile: domenica da dimenticare per l’Indomita

la red - domenica

Non è stata una domenica felice per la squadra femminile dell’Indomita Salerno, uscita con le ossa rotte dalla gara casalinga contro la Phoenix Caivano.

Non è bastato a Losasso e compagne giocare sul parquet amico della palestra Senatore. 0 a 3 il risultato finale con parziali pesanti (10-25, 18-25, 16-25), frutto di una partita caratterizzata da troppi errori in tutti i fondamentali contro una squadra che gioca per i vertici di classifica.

“La prestazione è sicuramente negativa” – ha dichiarato coach Tescione –“credo sia la nostra peggior partita fin qui disputata in questa stagione. C’è qualcosa da rivedere, siamo mancati in molti fondamentali. L’atteggiamento è stato poco positivo non abbiamo approcciato il match con le giuste motivazioni, anche se di fronte avevamo una squadra forte. I nostri obiettivi, comunque, non cambiano: dobbiamo salvarci il prima possibile”.
La squadra riprenderà la preparazione domani in vista della delicata trasferta di sabato prossimo sul campo del Ribellina Volley.

I risultati della quinta giornata: Volleytime Casagiove-Costantinopoli 3-0, Forio-Pomigliano 0-3, Pessy Volley-Gimel S.Agata 3-1, Nola-Ribellina 3-0, Indomita-Caivano 0-3, Olimpia Volley-Xenia Scafati 3-0, Arzano-Battipagliese Volley 1-3

La classifica: Pomigliano 14, Olimpia Volley, Pessy Volley e Volleytime Casagiove 12, Battipagliese e Caivano 11, Nola 8, S.Agata 7, Arzano 6, Indomita, Ribellina e Xenia Scafati 3, Costantinopoli 2, Forio 1

indomita-caivano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi