Febbraio 5, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

6 GHz, il Core i9-13900KS aumenta la frequenza commercializzato da Intel

Durante il CES, Intel ha svelato i suoi processori per laptop, ma non solo, in quanto il produttore ha presentato parallelamente la nuova serie “non-K” per desktop. Questi processori hanno lo stesso numero di core delle versioni K, ma operano a frequenze leggermente inferiori e mancano alcuni riferimenti dalla cache L2. Quindi è meno efficiente, ma anche più conveniente. Occorre innestare anche i modelli F, che vedono calare il loro prezzo di qualche decina di euro, a costo della scomparsa della loro grafica integrata.

6 GHz senza overclock!

Per completare la sua 13a generazione, Intel sta aggiungendo un modello che si trova in cima alla scala: Core i9-13900KS, simile a A 13.900K l’abbiamo testato, ma sono stati “pre-trascurati”, cioè selezionati in fabbrica per le loro qualità. Può così raggiungere i 6GHz in modalità Turbo, una frequenza mai raggiunta nei processori desktop consumer. Quindi è un po’ più veloce del 13900K – limitato a 5,8 GHz – ma il suo consumo di base aumenta di 25 W, fino a 150 W, che è un vero power bay. Ricorda che in un uso intenso abbiamo una media di 253 watt per il 13900K, quindi dovremmo avvicinarci a 300 watt!

In effetti, questo guadagno di 200 MHz potrebbe non essere davvero percepibile dagli utenti ordinari e questa buona prestazione è soprattutto un’offerta del produttore. In pratica, questo sarà utile solo agli appassionati di overclocking avanzato oa coloro che rifiutano qualsiasi compromesso in termini di prestazioni.

Il processore è già disponibile per $ 699, che è circa $ 100 in più rispetto a $ 13.900.000. Il prezzo ufficiale in euro non è stato comunicato, ma dovrebbe essere indicato intorno agli 850 euro.

Pubblicità, i tuoi contenuti continuano di seguito