Campania Castellabate Cronaca EVIDENZA Salerno

51enne di Nocera Inferiore muore cercando di salvare la figlia in mare

51enne

51enne di Nocera Inferiore muore cercando di salvare la figlia in mare. Feriti tre militari della Guardia Costiera accorsi in soccorso.

Tragedia del mare a Castellabate. Un 51enne è annegato nel tentativo di salvare la figlia. La vittima, Angelo Ferraioli, di Nocera Inferiore è morto nel tentativo di soccorrere la figlia in difficoltà a causa delle proibitive condizioni del mare.

Sul luogo della tragedia intanto, era intervenuto prontamente un gommone della Guardia Costiera di Agropoli diretta dal tenente di vascello Gianluca Scuccimarri, mentre la motovedetta era impegnata in un altro intervento.

A bordo del gommone, tre militari finiti in mare a causa del rovesciamento dell’imbarcazione travolta da un’onda.

Nonostante ciò, uno dei tre è riuscito comunque a recuperare e a riportare a riva il corpo di Ferraioli che, soccorso dai sanitari e sottoposto a numerosi tentativi di rianimazione, è deceduto. I tre militari hanno subito numerose escoriazioni, e sono stati trasportati all’ospedale di Roccadaspide. Le loro condizioni non destano preoccupazione.

Scopri l'Autore

laRedazione

laRedazione

Account ufficiale de laRedazione.

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi