Dicembre 9, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

500 milioni di utenti utilizzano RCS, il nuovo protocollo che vuole sostituire gli SMS

era finito Google I/O 2022 Il motore di ricerca ha annunciato che il protocollo RCS ha superato la soglia dei 500 milioni di utenti attivi giornalieri.

Il sistema di controllo remoto (RCS) è progettato per essere il successore di SMS. Consente lo scambio istantaneo, l’invio di foto o video e anche la creazione di chat di gruppo. Originariamente alimentato da Messaggistica Google Messaggi, che ora fornisce la maggior parte degli smartphone Android, tutti i marchi messi insieme, ma anche da molti produttori e operatori in tutto il mondo.

Anche Google non ha potuto fare a meno, ma attraverso la voce di uno dei suoi vicepresidenti ha inviato un’elaborazione, senza nominarla, ad Apple, che al momento si rifiuta ostinatamente di integrare RCS nella sua applicazione. iMessage. “Ci auguriamo che ogni sistema operativo mobile riceva il messaggio e gli aggiornamenti a RCS. Quindi i tuoi messaggi saranno privati, indipendentemente dal dispositivo che stai utilizzando.“.

Apple è ufficialmente riluttante ad adottare RCS su questioni di sicurezza e crittografia dei messaggi, ma Google assicura comunque che il protocollo possa garantire la riservatezza delle conversazioni. Nel frattempo, dovrai continuare con il buon vecchio SMS per unirti ai tuoi amici iPhone.

READ  Blizzard annuncia la marcia del Re dei Lich, l'anno della terza espansione di Hydra - Hearthstone